Giovedì, 20 Gennaio 2022

Nello scorso fine settimana, agenti della Polizia di Stato hanno arrestato in flagranza di reato e condotto in carcere un pregiudicato 44enne materano per tentata estorsione aggravata nei confronti dei titolari di un bar ristorante di questo capoluogo.

Gli agenti della Polizia di Stato hanno eseguito nella mattinata del 31 marzo l’ordinanza di misura cautelare in carcere, disposta dal Gip del Tribunale di Matera, nei confronti di un fisioterapista di Matera, 57enne incensurato, accusato di aver commesso violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di una 14enne, approfittando delle condizioni di minorata difesa della vittima.

Nei trascorsi giorni, i Carabinieri della Compagnia Matera, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato tre ragazzi del posto, di 25, 24 e 22 anni, già noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili di rapina in danno di un 20enne materano.

Nello specifico, i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti, su richiesta della Centrale Operativa, in via dei Lucani a Matera, dove era stata segnalata una rapina in atto. I Carabinieri, giunti sul posto, verificavano la presenza di un 20enne del posto, molto provato che, a seguito delle numerose lesioni riportate, veniva trasportato da personale 118 presso il pronto soccorso per le necessarie cure mediche.

I militari, grazie ai preliminari accertamenti ed ai primi elementi raccolti, appuravano che il 20enne aveva subito una rapina da parte di tre ragazzi, tutti del posto. In particolare i tre aggressori, mentre viaggiavano a bordo di un’autovettura, lungo una delle principali strade cittadine, notavano il 20enne che transitava alla guida della propria bicicletta elettrica. Gli stessi scesi rapidamente dal veicolo, si dirigevano verso il 20enne, aggredendolo con schiaffi e pugni, in seguito ai quali, uno degli aggressori gli sottraeva la bicicletta, con la quale, postosi alla guida, si allontanava velocemente, mentre gli altri due rapinatori rientravano nella propria macchina, dileguandosi, cercando di far perdere le proprie tracce. I militari del Nucleo Operativo Radiomobile, alla luce degli elementi di prova acquisiti, riuscivano a risalire all’esatta identità dei tre rapinatori ed a rintracciarli. Nella circostanza venivano svolte diverse perquisizioni domiciliari nel corso delle quali, all’interno di uno scantinato condominiale di una palazzina di Matera, ove abitava uno degli aggressori, veniva ritrovata la bicicletta appena rubata. In esito alla rapida attività info-investigativa, i tre rapinatori venivano arrestati e posti ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre la bicicletta veniva restituita al legittimo proprietario. 

I Carabinieri della Compagnia di Matera hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, un cittadino materano di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione abusiva di munizioni per armi da fuoco e di sostanze stupefacenti.

Il Consorzio di Sviluppo Industriale della Provincia di Matera, nella persona dell'amministratore unico, Rocco Fuina, ha inteso dare seguito alla proposta per la promozione e valorizzazione delle eccellenze di Matera e della Basilicata da presentare al prossimo G20 che avrà luogo a giugno a Matera.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci https://t.co/AmmlcuQPhM https://t.co/XRSX5qD4TC
From IFTTT
Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano https://t.co/avA9MFzeIy https://t.co/RQ37fBGlpP
From IFTTT
“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi… https://t.co/BIhlbBiUIT
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

500 mila euro destinati a Pisticci per le “Infrastrutture Verdi”

Covid e scuola a Pisticci: la comunicazione dell’amministrazione

Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci

Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano

“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi

Nemmeno Bardi crede al Piano Strategico Regionale

Cifarelli PD: “In regione esplode la crisi politica mentre famiglie e imprese sono alle prese con il caro bollette”

Caro energia e materie prime, meccanica e automotive in allerta: prezzi raddoppiati in un anno. Il governo intervenga

Covid e legalità: costituito osservatorio provinciale per monitoraggio e tutela della legalità