Mercoledì, 07 Dicembre 2022

Sono 2.009 le opere d’arte recuperate dal Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell’ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021. Le opere recuperate, 255 di tipo antiquariale, archivistico e librario, 5 reperti paleontologici, 1.749 reperti archeologici e 107 opere d’arte contraffatte, hanno un valore economico stimato in 14.929.361 euro per i beni autentici e di 1.890.000 euro per quelli contraffatti- qualora immessi sul mercato come originali. Si tratta di beni archeologici, antiquariali e di arte contemporanea che stavano per essere definitivamente dispersi. Il traffico illecito di beni culturali, pur risentendo ancora della crisi pandemica, non ha mai smesso di proliferare, soprattutto sui canali dell’ e-commerce.

Il Segretario Nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta, ha scelto l'Onorevole Vito De Filippo per svolgere l’incarico di Commissario del Partito Democratico nella Provincia pugliese di Barletta-Andria-Trani. Un ruolo certamente di notevole importanza per il deputato lucano che continua a dare il suo importantissimo apporto al partito.

Erano destinate anche alla Basilicata le oltre 8 mila piante di marijuana sequestrate nell’ambito di un’operazione coordinata dalla Dia di Bari che ha eseguito 11 misure cautelari agli arresti domiciliari (5 cittadini italiani e 6 albanesi) per i reati di produzione e cessione di sostanze stupefacenti, detenzione e ricettazione di armi.

Il Compartimento Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise, nel periodo estivo, ha incrementato le attività di vigilanza, finalizzate al contrasto di ogni forma di illegalità, oltre che per innalzare ulteriormente il livello di attenzione negli scali ferroviari ed a bordo dei treni, anche alla luce del consistente afflusso di viaggiatori in concomitanza dell’esodo/controesodo estivo.

Quel che a molti sembrava inarrestabile, emergente, necessario in poco tempo il Covid-19 l'ha trasformato in qualcosa di superfluo; auto di lusso, alta velocità, beni rifugio, ricchezza materiale, sontuose ville, vacanze e svaghi da Nababbo per molti erano beni e servizi indispensabili; la valle dell'Eden lascia il tempo che trova in questo tempo che va.

Pagina 1 di 2

Ultimi Tweets

From IFTTT
A Pisticci la seconda edizione de “La Notte Bianca” https://t.co/68CIhcyeyE https://t.co/IL4FcqLkUx
From IFTTT
Per il presidente Bardi necessario superare il cattivo regionalismo https://t.co/13mQOkpVur https://t.co/CV882ZP9sL
From IFTTT
Braia (IV): “Forestazione e agroalimentare abbandonati da oltre 2 mesi” https://t.co/RbmYaQaJo9 https://t.co/z7ORLeH4PR
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Gestione appalti pubblici: firmato il Protocollo di Legalità

Festa dell’Immacolata: gli eventi previsti a Marconia

Campionato Italiano Calcio Balilla. Bronzo per la nostra Anna Chiara Andriulli

I Placebo a Matera per la seconda edizione del Sonic Park

La Cisl Fp scrive alle aziende sanitarie della regione: «Approvate subito le graduatorie per le stabilizzazioni»

Sostegno dalla Provincia ai ragazzi che abbandonano la Scuola prima del diploma

A Pisticci la seconda edizione de “La Notte Bianca”

Per il presidente Bardi necessario superare il cattivo regionalismo

Braia (IV): “Forestazione e agroalimentare abbandonati da oltre 2 mesi”