Lunedì, 02 Ottobre 2023

L’ex sindaco di Pisticci Viviana Verri annuncia la sua candidatura alle primarie che il M5S sta svolgendo per individuare al suo interno i candidati da presentare alle prossime elezioni che si terranno il prossimo 25 settembre. Lo si apprende direttamente dalla sua pagina facebook.

Una capacità progettuale vincente, conclamata dall’approvazione di quattro progetti per l’edilizia scolastica candidati al PNRR per circa tre milioni di euro. Grazie ad essa la Provincia di Matera potrà investire nel futuro dei propri giovani e realizzare nuove palestre.

Dal profilo della consigliera provinciale Viviana Verri, si apprende che:

Di seguito una nota scritta sulla pagina social della consigliera provinciale Viviana Verri:

“Dopo i gravi fatti di cronaca che hanno scosso l’intero metapontino e la vasta operazione condotta dai carabinieri per contrastare i sodalizi criminali operanti nel territorio, da parte di tutte le istituzioni è necessaria l’affermazione della cultura della legalità e della collaborazione, perché ad emergere sia sempre l’essenza sana della società, quella fatta di persone oneste, di giovani che non vogliono andare via, di chi pensa che costruire un futuro in Basilicata sia possibile.

Solidarietà alle vittime dei roghi di Scanzano e grazie alle forze dell’ordine e alla magistratura per il loro incessante impegno a favore della legalità”.

Lo ha affermato in una nota la consigliera provinciale Viviana Verri

Post Gallery

In un incidente stradale uomo alla guida di una moto perde la vita

Pari e patta tra Elettra Marconia e Policoro

Carabinieri smantellano organizzazione dedita al reclutamento e sfruttamento di manodopera straniera

E’ derby a Policoro. “Momento cruciale, abbiamo bisogno della nostra gente”

Albano risponde alla minoranza: “Assunzioni già avviate, amministrazione non subisce alcun ricatto”

Al CROB di Rionero inaugurata “La Stanza di Agata”. Foto

A Marconia arriva il progetto “On the Road. La via del successo!”

Il Museo Essenza Lucano ospita l’annuale seminario residenziale di Museimpresa

Marrese risponde all’assessore Merra: “Basta polemiche, ogni istituzione faccia la sua parte”