Giovedì, 28 Ottobre 2021

“Conversando tra le stelle” a Metaponto. Il 5 settembre la presentazione del libro di fantascienza di Filippo Radogna

Mercoledì, 25 Agosto 2021

Un vero e proprio viaggio nel mondo della fantascienza, attraverso la letteratura, il cinema, il disegno, la musica, la medicina e tanto altro, accompagnati dalle note di un violino: è la proposta della Pro Loco Metaponto per il pomeriggio di domenica 5 settembre, penultimo appuntamento della rassegna di eventi che ha accompagnato l'estate della località balneare.

Alle ore 18:00, presso il Lido Ermitage, è in programma la presentazione del libro “Conversando tra le stelle” (Edizioni Scudo), del giornalista e scrittore lucano Filippo Radogna che, dopo “L'enigma di Pitagora” pubblicato nel 2018 da Altrimedia, ha dato alle stampe una raccolta di interviste ad autori, e non solo, del genere fantascientifico.

All'evento, presentato dal professor Angelo Morizzi, oltre all'autore, parteciperà anche lo scrittore Donato Altomare, Presidente della World Science Fiction Italia (WSFI), comunità nata dalla mente di Ernesto Vegetti per diffondere e supportare la cultura della fantascienza e del fantastico. La pubblicazione del libro di Radogna si inserisce proprio in questo solco.

L'autore, già redattore dell'Ufficio stampa della Giunta regionale di Basilicata, e oggi collaboratore dei quotidiani Roma e La Nuova del Sud, e della fanzine lazonamorta.it, ha intervistato quarantacinque tra scrittori, studiosi, giornalisti, artisti, divulgatori, traduttori aderenti alla WSFI, “noti e meno noti, giovani ambiziosi o maturi pluripremiati”, chiedendo loro di raccontarsi a tutto tondo: i libri e gli studi con cui si sono formati, la genesi delle loro opere, i progetti futuri, ma anche gli sport praticati, gli hobby e l'analisi dei temi attuali.

Tra le voci raccolte da Radogna, solo per citarne alcune: lo scrittore Sandro Battisti, vincitore nel 2014 del Premio Urania, concorso letterario bandito dall'omonima collana specializzata della Mondadori; Renato Pastriniero, il cui racconto “Una notte di 21 ore” è stato portato siul grande schermo dal regista Mario Bava con il film cult “Terrore nello spazio”; il medico Franco Piccinini, autore, tra gli altri, di un saggio che indaga il rapporto tra medicina e fantascienza; il musicista Paolo Prevosto, collezionista di oggetti del mondo fantascientifico e organizzatore di eventi a tema; la scrittrice fantasy Monica Serra; la designer Claudia Mongini, curatrice di diversi volumi dedicati al cinema di fantascienza; il giornalista Adriano Monti-Buzzetti che, oltre alle cronache dal Parlamento, scrive storie noir, fantasy e di science fiction; l'illustratore Maurizio Manzieri, che da trent'anni collabora con l'editoria fantastica italiana e internazionale; la scrittrice Annamaria Bonavoglia, tra i fondatori del fan Club di Star Trek in Italia.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 603 tamponi processati, 32 nuovi casi https://t.co/ExUA0OI87C https://t.co/V8eSDdYhY5
From IFTTT
Numeri da sogno per la prima puntata di “Imma Tataranni 2” https://t.co/ESTMlAStpq https://t.co/WcZnYHSinQ
From IFTTT
Green pass: Avis Basilicata "nessun obbligo per i donatori di sangue" https://t.co/fPjhcp1uFG https://t.co/DgNv6zdnQ5
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Coronavirus in Basilicata: 603 tamponi processati, 32 nuovi casi

Numeri da sogno per la prima puntata di “Imma Tataranni 2”

Green pass: Avis Basilicata "nessun obbligo per i donatori di sangue"

Uccio de Santis sabato al mercato Coldiretti a Matera

Cova di Viggiano, grave la situazione degli autotrasportatori. La denuncia di Cgil e Filt Cgil. Si rispetti il contratto collettivo nazionale

Guardia di Finanza: farmacia beneficiava indebitamente di finanziamenti anti la crisi economica

Una lucana premiata al concorso “Miss Nonna”

Coronavirus in Basilicata: 16 nuovi positivi, 40 le guarigioni nelle ultime 24 ore

Catturano illegalmente cardellini: deferiti due uomini