Martedì, 17 Maggio 2022

Il Comune di Pisticci ha celebrato il 4 Novembre e il Centenario del Milite Ignoto

Giovedì, 04 Novembre 2021

Dal camice bianco di medico di base, alla fascia tricolore di neo Sindaco di Pisticci.  Domenico Albano, alla sua prima uscita ufficiale dopo la sua elezione, ha partecipato alla celebrazione del 4 novembre e, contemporaneamente alla ricorrenza del Centenario del Milite Ignoto 1921 - 2021 organizzata dalle Biblioteche Comunali sotto la guida della dott.ssa Esposito.

Nonostante la emergenza non ancora cessata, legata al Covid 19, l’Amministrazione comunale di Pisticci, ha così voluto onorare la toccante ricorrenza nazionale per ricordare i Caduti delle due guerre mondiali che è anche la festa nazionale delle Forze Armate.

L’evento era stato pubblicizzato attraverso un manifesto su cui - ricordando il Milite Ignoto - era scritto: “Degno figlio di una stirpe prode e di una millenaria civiltà, resistette inflessibile nelle trincee più contese, prodigò il suo coraggio nelle più cruente battaglie e cadde combattendo senz’altro premio sperare che la vittoria e la grandezza della Patria”.

Nella mattinata, una santa messa è stata concelebrata nella chiesa di Sant’Antonio dal parroco don Mattia Albano e don Rosario Manco, alla presenza di autorità civili e militari: sindaco Domenico Albano, il vice sindaco  Rossana Florio, gli assessori Antonio De Sensi, Rocco Negro, Alessandra Ruvo, Mario Petracca,  diversi consiglieri comunali della maggioranza e minoranza, il colonnello medico Francesco Vena in rappresentanza dell’Esercito, il Maresciallo Capo Giuseppe La Selva in rappresentanza del Capitano dei Carabinieri  comandante la Compagnia di Pisticci, Massimo Cipolla,  gli assistenti capo  della Polizia di Stato Paolo Leone e  Giorgio Manzari in rappresentanza del Commissario Capo Domenico Di Vittorio, il Comandante dei  Vigili Urbani di Pisticci Maggiore Simone Testa, il presidente del Circolo Anziani  di piazza Umberto I° Dino Leone. Dopo la cerimonia in chiesa, un corteo è partito da piazza Umberto I° e si diretto al Sacrario dei Caduti della omonima Piazza, dove è stata deposta una corona di fiori e dove il Sindaco Albano, attraverso un appassionato intervento ha ricordato la ricorrenza del 4 Novembre e il Centenario del Milite Ignoto, auspicando, tra l’altro, che mai più vengano a registrarsi guerre, distruzioni e lacrime a causa di conflitti mondiali. Un monito - ha aggiunto -che comunque deve anche far riflettere su quelli che sono stati gli orrori e gli errori del passato nella speranza che i periodi storici che l’hanno accompagnato siano da guida e di grande insegnamento per le generazioni presenti e future.

Un interessante contributo, quello del Presidente Associazione Anziani Dino Leone, che, tra l’altro, ha ricordato il periodo storico legato all’evento e i caduti pisticcesi. Notevole anche il contributo delle scuole del territorio, di ogni ordine e grado, che attraverso, aneddoti, poesie e canti hanno onorato come si deve, l’importante avvenimento.

Sulle note della canzone del Piave e di Fratelli d’Italia, la cerimonia si é conclusa con una lunga ovazione del numeroso pubblico presente.

Michele Selvaggi

Ultimi Tweets

From IFTTT
Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano https://t.co/LdPC78z506 https://t.co/aJgJe3aqoc
From IFTTT
Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci https://t.co/D2RbGy5uFo https://t.co/TQGbLwI6ty
From IFTTT
Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui… https://t.co/LHVwe9m6bl
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano

Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci

Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui nuovi danni biologici, morali, esistenziali

E’ scomparso lo storico vigile urbano Pietro Di Tursi detto lo “sceriffo”

“Seminiamo civiltà, puliamo la nostra pineta”. Ripulita la pineta di San Basilio

Apt, grande riscontro della presenza lucana a Eurovision

Sulla Zes la Cisl rilancia la proposta del patto sociale per il lavoro e la crescita sostenibile

L’Amministrazione Comunale di Pisticci candida progetti per circa 30 milioni di euro

Under 19 fasi nazionali: il Pisticci viene sconfitto in terra calabra, ma non tutto è perduto