Lunedì, 27 Giugno 2022

“Meravigliosa Basilicata” questo weekend presenta la mostra del maestro Pietro Martino

Giovedì, 28 Aprile 2022

Un percorso nella storia della Basilicata è il nuovo progetto siglato “Meravigliosa Basilicata” il brand ideato da Maria Grazia Maurella, Stella Zambrella e Alessandra D’Angella che, questa volta, avrà l’onore di presentare al pubblico la personale di pittura del maestro Pietro Martino, acquerellista e pittore poliedrico noto alla comunità per la sensibilità del tocco e il calore delle tinte utilizzate nelle sue opere.

La più grande capacità di questo artista d’eccezione è senza dubbio quella di cogliere l’essenza dei luoghi rappresentati, che rimandano a un tempo lontano, lasciando traccia di sé nel cuore di chi li osserva. Sembra quasi che l’artista, imprimendo la pennellata sul suo supporto, si aggrappi al ricordo di com’era la nostra terra, un ricordo ancora vivo e sempre capace di emozionare.

Ci si vorrebbe tuffare in quel tempo di pace e relazioni autentiche, si vorrebbe quasi percorrerle quelle stradine fatte di ciottoli che catturano l’attenzione dell’osservatore, facendolo perdere nei pensieri più reconditi mentre gli occhi si riempiono di bellezza.

Ogni dipinto, che si tratti di un olio, un acquerello, uno schizzo a matita o a china, evoca la profondità della dimensione in cui il paesaggio o lo scorcio sono calati.

Sicuramente singolare e ricercata è la scelta artistica di inserire nella maggior parte dei lavori, la presenza dell’uomo. Un uomo fattivo, intento a compiere un’azione o a percorrere la strada, intesa come metafora della vita, nel corso della quale lasciare un segno.

Le opere del maestro Pietro Martino e le sue tracce lucane saranno esposte per “Meravigliosa Basilicata” nei giorni 30 aprile e 1 maggio 2022 nello spazio espositivo della sede della Pro Loco Marconia in piazza Elettra, dalle 18 alle 21, per entrambe le giornate e anche di mattina, dalle 10 alle 13, per la sola giornata di domenica 1 maggio.

Si potranno ammirare dipinti a olio, miniature di schizzi a matita e ad inchiostro di china, acquerelli e lavori su pergamena. Un insieme di opere che attraverso tecniche differenti ritrae paesaggi, scorci, masserie, palazzi antichi e racconta la storia del popolo lucano, un popolo resiliente e fiero di vivere una terra semplicemente… meravigliosa.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Violento impatto tra due auto: perde la vita giovane 25enne https://t.co/gwUdqkKF0K https://t.co/0cDMFprgEC
From IFTTT
Salvatore Caiata saluta del tutto il Potenza Calcio https://t.co/5fETaADBTA https://t.co/Fcfz6WWLBl
From IFTTT
L’immatura scomparsa di Gianni Giannace, geometra dell’ufficio tecnico https://t.co/xh1tHH3mFW https://t.co/ndtIwdMVXw
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Violento impatto tra due auto: perde la vita giovane 25enne

Salvatore Caiata saluta del tutto il Potenza Calcio

L’immatura scomparsa di Gianni Giannace, geometra dell’ufficio tecnico

Dibattimento rinviato per gli sversamenti COVA

A Ferrandina inaugurato il più grande impianto fotovoltaico di Basilicata

L’ASM annuncia l’attivazione del “consultorio itinerante”

A Policoro sfila Manuela Arcuri

Enrico Bianco è il nuovo sindaco di Policoro

Riunitosi nuovamente il Tavolo permanente per il rilancio e lo sviluppo della Valbasento