Martedì, 17 Maggio 2022

Ormai da tempo, una necessità le operazioni di restauro della bellissima statua del Patrono della nostra città, San Rocco.  Da qui la recente, fattiva iniziativa del parroco don Rosario Manco, condivisa dai suoi parrocchiani che fanno capo alla Chiesa Madre del rione Terravecchia, di raccogliere i fondi necessari per provvedere a rimettere in pristino l’immagine che ormai ha bisogno di ritocchi artistici. La stessa iniziativa, da poco partita, in poco tempo ha già dato i suoi primi frutti, con la raccolta di 2 mila euro che sono stati già consegnati alla impresa incaricata del restauro.

Questa somma naturalmente rappresenta solo un anticipo di quello che sarà l’importo definitivo totale da corrispondere alla stessa impresa. Come ha spiegato lo stesso parroco don Rosario Manco, la iniziativa non dovrebbe coinvolgere solo i fedeli della parrocchia cui fa parte la bellissima chiesa del Santo Patrono, ma tutta la popolazione della città e del territorio comunale di Pisticci, già abbastanza nota per la sua generosità quando si tratta di risolvere problematiche legate a questo tipo di intervento. Si confida appunto, nella   speciale virtù del nostro popolo per affrontare e portare a compimento l’opera con i mezzi necessari, magari per rendere anche più bella la statua del santo miracoloso e parecchio amato dal popolo pisticcese.

Tutte le persone e famiglie quindi, che avessero intenzione di aderire e contribuire in tal senso, possono contattare direttamente il parroco don Manco, che ringrazierà anche a nome della parrocchia e del Santo di Montpellier.

Ovviamente, tutta la operazione di restauro dovrebbe essere portata a termine entro i primi mesi estivi e quindi per il periodo delle festività di mezzo agosto in onore di San Rocco, che, contrariamente a quello che è successo negli ultimi due anni, causa Covid è auspicabile che quest’anno, si possano festeggiare come da tradizione.

Michele Selvaggi

Il sindaco di Pisticci Domenico Albano e l’assessore al bilancio Antonio De Sensi comunicano che:

E’ delle ultime ore l’annuncio da parte del sindaco di Pomarico Francesco Mancini, dell’inizio dei lavori lungo la strada provinciale che collega il centro della città che amministra, con la contrada Trincinaro, fino alla zona di Sant’Angelo in territorio di Pisticci Scalo.

Di seguito un comunicato a firma dei consiglieri di minoranza Di Trani, Miolla, Calandriello e Grieco, nonché di Giovanni Mastronardi per Lista dei Cittadini e Alessandra D’Angella per Pisticci in Comune:

Partita dal presidente dell’ANCI, nonché sindaco di Bari Antonio Decaro, l’iniziativa “luci spente nei comuni”, di spegnere le luci nelle piazze italiane, ha riscosso un enorme successo.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano https://t.co/LdPC78z506 https://t.co/aJgJe3aqoc
From IFTTT
Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci https://t.co/D2RbGy5uFo https://t.co/TQGbLwI6ty
From IFTTT
Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui… https://t.co/LHVwe9m6bl
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Incendio distrugge stabilimento balneare a Scanzano

Grande festa in piazza per celebrare la vittoria del Pisticci

Tenuta dal prof. Cassano e dal pres. Travaglino una lezione sull’attuale assetto della responsabilità medica e sui nuovi danni biologici, morali, esistenziali

E’ scomparso lo storico vigile urbano Pietro Di Tursi detto lo “sceriffo”

“Seminiamo civiltà, puliamo la nostra pineta”. Ripulita la pineta di San Basilio

Apt, grande riscontro della presenza lucana a Eurovision

Sulla Zes la Cisl rilancia la proposta del patto sociale per il lavoro e la crescita sostenibile

L’Amministrazione Comunale di Pisticci candida progetti per circa 30 milioni di euro

Under 19 fasi nazionali: il Pisticci viene sconfitto in terra calabra, ma non tutto è perduto