Giovedì, 24 Giugno 2021

Si celebra oggi la "Giornata mondiale dell'infermiere". La testimonianza di due giovani professioniste locali in tempi di pandemia

Mercoledì, 12 Maggio 2021

In un periodo come questo, inutile sottolineare l'importanza della figura professionale degli infermieri nelle nostre vite. Spesso definiti eroi, a buona ragione, ma purtroppo alle prese con la dura realtà senza super poteri, si sono dimostrati sempre in prima linea.

Per celebrare questa giornata, raccontiamo la storia di due giovani infermieri pisticcesi, impegnati nella lotta anti-Covid dal primo giorno.

Emanuela Quinto, marconese di 26 anni, ha vissuto fin da marzo 2020 sulla propria pelle le difficoltà di questa pandemia. Dapprima nell'aiutare i malati, poi nell'effettuare tamponi fino alla somministrazione dei vaccini, la giovane e intraprendente pisticcese ha incontrato tanti occhi ognuno con la propria storia. Impegnata nella provincia materana, ha lasciato in ogni persona che ha incontrato una speranza per affrontare la situazione.

Olga D'Onofrio, 24 anni di Pisticci, ha affrontato la crisi sanitaria più importante degli ultimi anni in diverse esperienze; una in reparti in cui il covid non è arrivato fisicamente, dove però a livello mentale e di supporto ha tolto tanto, ovvero nelle RSA, e l'altra, nel presidio ospedaliero di maxi emergenza covid del policlinico di Bari, in cui si tocca con mano la tragicità che il covid porta.

"In entrambe", dice D'Onofrio, "capisci che ciò che l'infermiere fa è essenziale, che tu puoi dare concretamente un aiuto. Confortando, dando speranza, assistendo e curando una persona in ogni aspetto, fisico psichico, morale. Per me - continua la giovane infermiera pisticcese - il mio lavoro non è una missione umanitaria, ma ciò che mi fa star bene, ciò che mi fa sentire viva. il sorriso sulla bocca di un malato, la speranza e la forza di combattere che vedi riaccendere nei suoi occhi è impagabile".

Due storie emblematiche che racchiudono quelle di tanti altri infermieri e personale ospedaliero pisticcesi, un baluardo per la nostra comunità e per il sistema sanitario nazionale.
Una giornata che serve a farci ricordare l'importanza di queste figure non solo in pandemia, ma sempre.

William Grieco

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

500 delegati e 150 giornalisti per il G20 a Matera

Coronavirus in Basilicata: risale il numero dei contagi, 2 casi a Pisticci

Petizione dei commercianti di Pisticci centro che chiedono modifiche al piano traffico

Il Movimento Tutela Valbasento presenta il fumetto “storia di una cittadina sentinella” di Anna Berti Suman

Summa: “Basilicata dentro declino economico preoccupante, subito un Piano del Lavoro”

Punto vaccinale e guardia medica estiva: soddisfazione dell’amministrazione per quanto ottenuto dall’ASM

La Piscina Comunale in stato di abbandono. La denuncia di Fratelli d’Italia

Apre a Stigliano la sede Regionale Basilicata del Centro Consumatori Italia

Coronavirus in Basilicata: scende ancora il numero dei positivi, ma altri casi a Pisticci

Please publish modules in offcanvas position.