Martedì, 09 Agosto 2022

Transizione energetica, Sileo (Lega): “Tutelare ambiente e lavoro”

Lunedì, 14 Febbraio 2022

“La crisi economica e sociale dovuta al caro bollette, ampiamente annunciata dalla Lega, è arrivata. Se da un lato urge che il Governo nazionale, ma anche quello regionale, conceda ristori a famiglie e imprese, dall’altro è inevitabile interrogarsi sulla strategia che si vuole intraprendere per ridurre la dipendenza energetica e dare un futuro alla realtà industriale lucana.

La rivoluzione energetica impone di riscrivere le politiche industriali, specie in una regione come la nostra che ha nell’automotive uno dei volani dell’economia. Un settore, quello dell’automotive, che oggi vive una fase di transizione e che necessita di investimenti in ricerca e innovazione tecnologica per ridurre la dipendenza dai mercati esteri, sia per quanto riguarda l’energia che la componentistica. Stiamo già assistendo, ad esempio, a fermi di produzione di Stellantis che sono strettamente connessi alla crisi della componentistica collegata al mercato dei motori a combustione. Autonomia deve essere la parola chiave per la nuova politica industriale ed energetica. A tal proposito, bene l’approvazione del Piano della Transizione Energetica Sostenibile delle Aree Idonee con il quale il Ministero ha annunciato lo sblocco di nuove estrazioni di gas, energia ponte fondamentale verso la transizione ecologica e dalla cui presenza la Basilicata è interessata.

In una fase così delicata, nella quale tutti riconosciamo la tutela dell’ambiente quale principio ineludibile, non si può adottare un approccio ideologico che non tenga conto della bomba sociale alla quale andremo incontro qualora non si sapessero coniugare ambiente e lavoro. Pertanto, una politica seria e responsabile deve porsi il problema di garantire l’occupazione e, al contempo, tutelare il bene pubblico. La Lega crede fermamente che tali principi siano conciliabili e, dunque, invitiamo il Governo regionale ad aprire un tavolo di confronto con associazioni di categoria, players che operano in Basilicata e sindacati, al fine di tracciare la strada verso modelli industriali virtuosi”.

Così in una nota Dina Sileo, consigliere regionale e responsabile dipartimento energia della Lega Basilicata.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Aperta con successo la stagione concertistica prodotta dall'Amministrazione Comunale di Pisticci… https://t.co/ro2COT1s1b
From IFTTT
L’ex sindaco di Pisticci Viviana Verri candidata alle primarie del M55 in vista delle elezioni del 25 settembre… https://t.co/zhfHbirNja
From IFTTT
Al cimitero comunale un omaggio alla nonna di Massimo Previtero premiato a Roma per il film “Caro nipote”… https://t.co/KTdpNyBMJI
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Aperta con successo la stagione concertistica prodotta dall'Amministrazione Comunale di Pisticci

L’ex sindaco di Pisticci Viviana Verri candidata alle primarie del M55 in vista delle elezioni del 25 settembre

Al cimitero comunale un omaggio alla nonna di Massimo Previtero premiato a Roma per il film “Caro nipote”

A Policoro torna “Il premio Heraclea”

Ferrandina-Matera: Rfi lancia gara da 311 milioni

Oggi al Ce.C.A.M inaugurazione della collettiva di pittura “Insieme”

Ex Materit, Carella (Femca Cisl): “Si faccia uno screening per tutti i lavoratori delle fabbriche vicine”

Domenica 7 agosto - bambini e ragazzi in festa per San Rocco, iniziativa della parrocchia e comitato feste

Cifarelli a Bardi: “Sollevare Cupparo da incarico”