Lunedì, 27 Giugno 2022

Al via il Bardi Ter: al rientro di Cupparo si aggiunge Latronico e Galella (FdI) con Fanelli (Lega) anche vice presidente

Lunedì, 28 Marzo 2022

“Ho registrato con soddisfazione le intenzioni di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, che hanno confermato la fiducia nel Presidente della giunta, avuto parole di elogio verso la nostra azione amministrativa e ribadito la prioritaria unità del centrodestra in Basilicata. In questi giorni c’è stato un dibattito interno, franco e diretto. Questo dialogo, costruttivo, è la plastica rappresentazione della voglia e determinazione di tutte le forze della coalizione di essere protagoniste del cambiamento che stiamo attuando in Regione. Ovviamente, ogni confronto ha momenti di analisi duri, ma quando c’è buon senso e spirito di responsabilità tra le parti, si arriva a una sintesi virtuosa”.

Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.
“Nei giorni scorsi ho rivolto un appello a Fratelli d’Italia per rientrare in Giunta. La dirigenza del partito ha risposto positivamente, manifestando la volontà di rafforzare la propria rappresentanza numerica rispetto alla prima Giunta e indicandomi due nomi nuovi che, in accordo tra tutti, potranno garantire stabilità governativa e continuità amministrativa. Sottolineo il grande senso di responsabilità di Forza Italia – cui ho chiesto e ottenuto, e per questo gliene sono grato, la disponibilità a rinunciare a una presenza in giunta – e della Lega – che ha seguito l’intera vicenda con spirito costruttivo, contribuendo a mantenere armonia e chiarezza nella coalizione”, aggiunge Bardi. “Dunque il mio appello ha trovato il consenso generale. Il centrodestra, che i lucani hanno voluto e votato alla guida della Basilicata, è unito e ha una sua nuova giunta, con i nomi indicati dai partiti. Colgo l’occasione per ringraziare gli assessori Vincenzo Baldassarre, Gerardo Bellettieri e Vincenzo Acito, che con generosità hanno deciso di fare un passo indietro rispetto al loro incarico, per consentire una più ampia e solida convergenza politica. Gliene sono personalmente grato e il loro gesto sarà riconosciuto da tutti i lucani. Adesso dobbiamo ripartire con una coalizione più unita e più forte per dare maggiore slancio ai prossimi due anni di consiliatura. Tantissime sono le urgenze e le sfide sul tavolo e non possiamo più perdere tempo, come ci chiedono tutte le parti sociali e tutti i soggetti economici”, conclude il Presidente della Regione Basilicata.
La nuova giunta sarà composta dal Dottore Alessandro Galella, che prenderà le deleghe alle attività produttive, formazione, lavoro e sport. Il Dott. On. Cosimo Latronico avrà le deleghe ad Ambiente ed Energia. Il Sig. Francesco Cupparo avrà la delega dell’Agricoltura.

All’Architetto Donatella Merra la delega alle infrastrutture. L’Avvocato Francesco Fanelli assume anche la vicepresidenza e conferma le deleghe alla Sanità e alle politiche sociali.

Ultimi Tweets

From IFTTT
L’immatura scomparsa di Gianni Giannace, geometra dell’ufficio tecnico https://t.co/xh1tHH3mFW https://t.co/ndtIwdMVXw
From IFTTT
Dibattimento rinviato per gli sversamenti COVA https://t.co/rKD3253x03 https://t.co/hUga8CJJ8M
From IFTTT
A Ferrandina inaugurato il più grande impianto fotovoltaico di Basilicata https://t.co/Reg0gMbg24 https://t.co/8lqyu7LMML
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Violento impatto tra due auto: perde la vita giovane 25enne

Salvatore Caiata saluta del tutto il Potenza Calcio

L’immatura scomparsa di Gianni Giannace, geometra dell’ufficio tecnico

Dibattimento rinviato per gli sversamenti COVA

A Ferrandina inaugurato il più grande impianto fotovoltaico di Basilicata

L’ASM annuncia l’attivazione del “consultorio itinerante”

A Policoro sfila Manuela Arcuri

Enrico Bianco è il nuovo sindaco di Policoro

Riunitosi nuovamente il Tavolo permanente per il rilancio e lo sviluppo della Valbasento