Martedì, 04 Ottobre 2022

Braia: Raddoppio SS7 sia priorità assoluta per tutta la politica regionale

Sabato, 11 Giugno 2022

 “La mozione urgente che ho presentato a mia prima firma, per una discussione di priorità assoluta in merito alla sicurezza e al raddoppio della Strada Statale 7, Appia Matera-Ferrandina, firmata anche dai colleghi consiglieri Cifarelli e Perrino, spero possa essere discussa martedì al prossimo Consiglio Regionale.

L’Assessore Merra non sfugga al confronto, così come il presidente Bardi e la sua maggioranza condividano anche in consiglio regionale le programmazioni e le istanze che oggi sono state ancora una volta ribadite dalle forze sindacali, con la manifestazione generale che ha tutta la mia solidarietà politica, seppure purtroppo impossibilitato a presidiarla fisicamente, ma che mi vede coinvolto da sempre per il bene di Matera, della Provincia e della Basilicata intera. Chiederò nuovamente di discutere martedì la mia mozione presentata da oltre due settimane, di cui come è noto non si è voluto immediatamente affrontare il tema, nonostante le vittime dei giorni precedenti ne imponessero almeno per sensibilità il confronto. Chiederò di votarla, perché il coinvolgimento dell’intero Consiglio è il coinvolgimento di tutta la rappresentanza politica, a prescindere dagli schieramenti. Sicuramente, è un passo in avanti la conferenza fatta nei giorni scorsi dall’assessore Merra che ha provato, ma in maniera unidirezionale, ad anticipare informazioni e dati, raccontando di vari impegni.

Questo non deve sottrarre il raddoppio della SS7 dal confronto pubblico e, soprattutto, dal dibattito consiliare in sede regionale.  E’ tempo per il Governo Regionale e per il Presidente Bardi, senza più procrastinare, di porre in essere tutte le azioni di loro competenza: mettano - senza se e senza ma - la Strada Statale 7, Appia Matera-Ferrandina in cima a tutte le priorità: deve essere raddoppiata in tutto il suo tratto, in lotti funzionali e indipendenti, e deve essere inserita tra le priorità urgenti da finanziare, progettare e cantierare.

Si proceda allo sblocco di tutto ciò che osta, a livello decisionale e politico, alla realizzazione dell'opera di allargamento, in tempi immediati, e si solleciti il Governo Nazionale ed ANAS alla redazione del progetto.” Ricordo ancora una volta che ANAS ha dichiarato esplicitamente nell’ultimo incontro svoltosi in Provincia di Matera, che la Regione Basilicata è l’unica totalmente responsabile della mancata realizzazione della strada statale 7 Matera-Ferrandina.

Dichiarazione rispetto alla quale attendiamo di comprendere, con atti alla mano, a cosa si riferisse e in merito alle responsabilità, quali sono e di che tipologia.”

Lo dichiara il Consigliere Regionale Luca Braia, capogruppo Italia Viva

Ultima modifica Sabato, 11 Giugno 2022 15:34

Ultimi Tweets

From IFTTT
Futsal: all’esordio nel campionato di serie B il Pisticci gioca, il Potenza vince. Gallery https://t.co/KWgzFuwRF4 https://t.co/w4mt0LI5Ue
From IFTTT
I complimenti dell’Amministrazione Comunale alla neo eletta Grazia Di Maggio https://t.co/FXiwtjFMK0 https://t.co/Qrwqb5306R
From IFTTT
ScanZiamo le scorie su Città della Pace: soddisfatti da Bardi, subito il completamento https://t.co/eSbxxB9AqB https://t.co/wKP7ipbMo5
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Cobas- Lp Usb – Lp: per un pugno di euro si esternalizza

Oltre 1000 volontari alla tre giorni “Puliamo il Mondo”

Criminalità: in regione sempre più pervasiva la presenza di organizzazioni malavitose

Uomo ucciso a coltellate: la ricostruzione dei fatti

Cinema ad Alta Voce. Invia il tuo provino al centro Tilt di Marconia

Accoltellato barista 35enne, muore poco dopo in ospedale

L’Elettra Marconia non si ferma: con il gol di Facundo Piazze batte il Real Senise

Futsal serie B: al Bernalda il derby contro il Senise

Congresso Eucaristico Nazionale: i ringraziamenti di Mons Caiazzo