Sabato, 10 Dicembre 2022

“Il rosso delle donne” la collettiva d’arte dedicata alle donne e agli uomini capaci di gesti d’amore

Giovedì, 24 Novembre 2022

Perché il principe azzurro esiste davvero!

Sì, il principe azzurro esiste ogni volta che un uomo rivolge una gentilezza a una donna.

Ogni volta che la sua propensione ad amare dona gioia e benessere.

Ogni volta che una donna riesce a sentirsi bene grazie alle carezze di un uomo.

Il rosso delle donne è la collettiva d’arte che il 24, 25 e 26 Novembre 2022 è allestita c/o la Sede Pro-loco di Marconia, per mettere in mostra Parole, Foto, Disegni, Opere d’arte in cui si può leggere e osservare quali emozioni, donne e uomini della porta accanto, riescano a esternare attraverso la propensione all’espressione artistica intesa nelle sue più svariate forme.

Sono presenti alla collettiva:

Lucia Ciliberti, Claudia D’Amore e Stella Zambrella che attraverso i loro testi scritti raccontano storie, emozioni ed esperienze di vita vissuta, testimonianza di crude realtà femminili.

Rocco Scattino che attraverso i suo scatti fotografici, oltre all’indubbia professionalità, mette in mostra una vena artistica capace di elogiare in maniera unica e originale la bellezza femminile.

Stella Zambrella, Carmen Pellegrini e Maria Grazia Maurella che da appassionate avventuriere riescono a scattare, in completa armonia, foto che raccontano l’amore per il territorio e la famiglia, esaltando la bellezza della gioventù!!

Giuseppe Lopatriello che con i suoi disegni, minuziosamente ritrae emozioni femminili che un occhio maschile nota in una ragazza riservata.

La piccola Federica, di soli 10 anni, che ci ha onorato per l’occasione dei suoi tanti piccoli capolavori, capaci di raccontare atteggiamenti ed emozioni che le giovani ragazze “indossano” in questi ultimi anni, facendone simbolo di femminilità.

Candida De Filippis, con disegni che lasciano intravedere la semplicità e la morbidezza di volti apparentemente sereni, ma al contempo leggermente melanconici, con un tocco di rosso che dona bellezza.

Rosa Schiraldi con le sue opere in cui scorgiamo imbarazzo, bizzarrìa, emozioni femminili e nelle quali il rosso è sinonimo di stupore e positività.

Anna Marzatico nelle cui opere si può captare l’emozione di una donna semplice ed umile con accessori che celano la timidezza.

Anna Scattino che ha scoperto il suo talento nel periodo pandemico e ha realizzato opere ricche di colori, in grado di esaltare l’eleganza femminile.

Mimma Lopatriello con opere che per grandezza, colori e femminilità elogiano perfettamente la donna in tutte le sue forme.

Il ROSSO DELLE DONNE vuole mettere insieme tutte queste personalità e raccontare i sentimenti di quanti hanno voluto dire la loro sul mondo femminile e sulle sue sfaccettature.

Convinti che attraverso l’arte si possano narrare in mille modi le gesta di un principe azzurro capace di amare la sua principessa, gli artisti vi invitano a partecipare alla loro collettiva d’arte, a entrare nel loro mondo fatto di emozioni e di speranze, a credere alle favole ogni giorno…non solo il 25 Novembre!

Ultimi Tweets

From IFTTT
Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi https://t.co/mkdLr6wTA9 https://t.co/2nvensWlqH
From IFTTT
In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari https://t.co/HMnVDQEkU4 https://t.co/ztMHWiJd6Z
From IFTTT
Scarcerato il figlio del boss Schettino https://t.co/a6HlnQgVEq https://t.co/utE2rij3Ka
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domenica al “Michetti” big match tra Elettra Marconia e Matera Città dei Sassi

In Basilicata aumentano i rifiuti nucleari

Scarcerato il figlio del boss Schettino

L’analisi di mister Masiello prima della gara contro la Diaz

Miolla, Di Trani, Calandriello e Grieco: “La Giunta Albano calpesta il diritto alla partecipazione”

Il “talentino” Paolo D’Onofrio “Disposti a tutto pur di cambiar andamento”

Inaugurazione Largo Notte Santa Apollonia: il commento della consigliera provinciale Viviana Verri

Gli Stati Generali di Internet ed i Diritti nel Metaverso. Evento con il prof. Cassano nella Luiss di Roma

A Marconia grandissima partecipazione alla “Marcia per la Pace”