Venerdì, 12 Luglio 2024

Marrese si congratula con Rosaria Cancellieri, neo dirigente ufficio scolastico Provincia di Matera

Giovedì, 09 Marzo 2023

“Le più vive congratulazioni a Rosaria Cancelliere, nuovo Dirigente dell’Ambito Territoriale di Matera dell’Ufficio Scolastico Regionale”.

Così il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, ha commentato l’insediamento della Cancelliere, già dirigente reggente dal 2017 al 2019 e, prima ancora, dirigente scolastico dal 2012 al 2016 e dirigente tecnico presso l’Ufficio Scolastico Provinciale di Matera dal 2017 fino a qualche giorno fa.

“Sono certo che la neo dirigente saprà svolgere brillantemente il suo ruolo all’interno del mondo della scuola, anche attraverso uno scambio sinergico e propositivo con le istituzioni. L’istruzione e la formazione sono aspetti determinanti per il presente ed il futuro della nostra società. Con Cancelliere cercheremo di programmare in modo proficuo gli assetti e le linee guida della scuola materana, che come è noto necessita di interventi importanti sotto vari profili.

Come Provincia di Matera siamo pronti a collaborare con lei e, nell’augurarle buon lavoro, offriamo sin d’ora tutta la disponibilità a mettere in campo azioni positive per offrire ai cittadini del futuro e a tutti gli attori della scuola tutti gli strumenti necessari per lo svolgimento del proprio ruolo”.

Post Gallery

Inizio dei lavori per la rete delle acque bianche a Marconia. Negro: “Raggiunto obiettivo”

Sabato appuntamento con la FIDAPA: 24 donne sporranno le loro opere a Pisticci

I Nomadi in concerto a Pomarico il 14 luglio

Da Essenza Lucano la presentazione di “Inludo Festival”

Al Ce.C.A.M. la XIII Edizione del premio Piero Piepoli

Appello di Tavolo verde Puglia e Basilicata al nuovo governo regionale

Emergenza idrica, Carella (Femca Cisl): «Evitare polemiche tra imprese e agricoltori, serve confronto per affrontare la difficile situazione in Valbasento»

La Provincia di Matera consegna degli impianti sportivi annessi all’Iis Pitagora di Policoro

Verifica delle condizioni ambientali del Basento allo scarico di Tecnoparco: M5S e PD presentano interrogazione