Giovedì, 25 Luglio 2024

Visita del generale Antonio De Vita al comando provinciale Carabinieri di Matera

Venerdì, 14 Giugno 2024

Nella mattinata del 14 giugno, il Generale di Corpo d’Armata Antonio de VITA, Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden” con competenza sulle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise, ha visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Matera.

Il Generale, ricevuto dal Comandante Provinciale, Col. Giovanni RUSSO, ha incontrato nella caserma “Magg. M.O.V.M. Rocco Lazzazzera” di Via Dante gli Ufficiali comandanti ed il personale della sede, i Comandanti delle Compagnie, una rappresentanza dei Comandanti delle Stazioni CC della provincia e del personale in servizio ai reparti che operano in tutto il territorio, il Comandante del Gruppo CC Forestale di Matera e del Nucleo CC Ispettorato del Lavoro, il Responsabile della Sezione di Polizia Giudiziaria Carabinieri della Procura della Repubblica di Matera, nonché le delegazioni delle Associazioni Professionali a Carattere Sindacale tra Militari, dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Forestali, ai quali ha rivolto il suo saluto.

Il Generale de VITA ha manifestato a tutto il personale sentimenti di plauso per la dedizione profusa nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio e di contrasto alla criminalità, sottolineando l’importanza del lavoro svolto da ogni singolo militare dell’Arma e ribadendo la funzione sociale delle Stazioni Carabinieri, riconosciuti e stimati presidi di legalità capillarmente presenti su tutto il territorio e punto imprescindibile di riferimento per i cittadini, che con gli altri reparti dell’Arma della provincia procedono alle indagini per oltre il 60% dei reati denunciati presso le Forze di polizia. Il Generale si è in particolare soffermato sulla fondamentale azione di rassicurazione sociale dei presidi dei Carabinieri, di cui da oltre 200 anni l’Arma è protagonista fin nei più piccoli centri, stimolando tutti i militari a profondere sempre più impegno al servizio del cittadino.

Accompagnato dal Comandante Provinciale, l’Alto Ufficiale ha poi incontrato nelle rispettive sedi istituzionali il Prefetto di Matera, Dott.ssa Cristina FAVILLI, e il Procuratore della Repubblica Dott. Alessio COCCIOLI, con i quali, in un clima di cordialità e piena condivisione d’intenti, si è intrattenuto sulle principali tematiche di carattere socio-economico del territorio di riferimento, ottenendo da tutti attestazioni di stima e riconoscenza per l’attività svolta dall’Arma dei Carabinieri nella provincia materana.

Post Gallery

Principio di incendio sotto il parcheggio multipiano

Pisticci: la Polizia arresta cittadino extracomunitario per resistenza a pubblico ufficiale

Pisticci centro e la frazione Marconia: due realtà che si integrano e si completano reciprocamente

Approda la Nave dei Folli, la residenza artistica di Teatro dei Calanchi

Incontro in Regione su crisi idrica: la nota del sindaco di Pisticci

Pisticci festeggia la Bandiera Blu con Beat '90 Live Show

Torna ICPPISTICCI2325 e lo fa con due appuntamenti top

La Lucana Film Commission al Marateale con le Film Commission del Sud Italia

Da oltre due anni l’IRCCS CROB di Rionero in Vulture è privo di un direttore scientifico