Giovedì, 25 Luglio 2024

Ancora irrisolta la questione dei terreni all’I.T.A.S. Marconia

Martedì, 09 Luglio 2024

Si è concluso l’anno scolastico 2023/24 e gli alunni dell’Istituto Tecnico Agrario di Marconia non hanno avuto la possibilità di svolgere le regolari lezioni di esercitazioni di “tecnologie agrarie” a causa della mancata assegnazione dei terreni di proprietà comunale situati nei pressi dell’Istituto stesso.

Malgrado gli impegni presi, il Sindaco e la sua Giunta sembra non abbiano interesse a risolvere il problema. Siamo a meno di due mesi dal nuovo anno scolastico e la situazione rimane critica.

Va ricordato che oltre un anno fa, come movimento politico “Pisticci in Comune”, organizzammo un convegno per sollecitare il Sindaco ad assegnare i terreni di proprietà comunale adiacenti il plesso dell’ITAS.

In quell’occasione il primo cittadino, alla presenza del Presidente della Provincia Piero Marrese, del Dirigente Scolastico, di alcuni docenti e cittadini, assunse l’impegno pubblico di produrre al più presto gli atti amministrativi necessari per l’assegnazione dei terreni all’Istituto. Nell’occasione fu chiarito anche, su indicazione del presidente della Provincia, che bastavano due atti deliberativi per portare a termine la procedura di assegnazione.

Purtroppo, l’anno scolastico è terminato e il Sindaco non ha mantenuto gli impegni assunti. Nel mese di novembre, in occasione di una riunione convocata dal primo cittadino per discutere del dimensionamento scolastico che ha portato alla soppressione di un'altra presidenza e segreteria a Pisticci, fu di nuovo sollecitato sulla questione dei terreni all’ITAS. Molto irritato e stizzito, rispose che la questione dei terreni non si poteva risolvere se non si discuteva lo strumento urbanistico. Riteniamo non esatta tecnicamente questa affermazione, perché, come più volte asserito e proposto dal Presidente della Provincia, la questione poteva essere risolta subito con un atto di Consiglio Comunale, trattandosi di un obbligo dell’Ente Locale nei confronti degli Istituti Agrari e con una semplice modifica di destinazione d’uso. In più ora, il regolamento urbanistico è stato adottato con grande soddisfazione di tutte le forze politiche, tranne la nostra e poi spiegheremo il perché. E allora perché non si procede all’assegnazione?

Sindaco non puoi continuare a disinteressarti. Tra meno di due mesi gli alunni ritorneranno fra i banchi. Mettiamoli in condizione di poter avere a disposizione il laboratorio di tecnologie agrarie nei pressi dell’Istituto. E’ un tuo preciso dovere agire con urgenza! Un’amministrazione che non riesce a risolvere un problema semplicissimo, che non richiede impegni finanziari, né atti burocratici complessi, come pensa di continuare ad amministrare?

Invitiamo il Dirigente Scolastico, il corpo docente e le famiglie degli studenti a supportare la nostra iniziativa. Se la politica facesse per una volta il proprio dovere, non ci sarebbe bisogno di rivendicazioni.

E’ quanto comunica il movimento politico “Pisticci in Comune” con una nota inviata in redazione

Post Gallery

Principio di incendio sotto il parcheggio multipiano

Pisticci: la Polizia arresta cittadino extracomunitario per resistenza a pubblico ufficiale

Pisticci centro e la frazione Marconia: due realtà che si integrano e si completano reciprocamente

Approda la Nave dei Folli, la residenza artistica di Teatro dei Calanchi

Incontro in Regione su crisi idrica: la nota del sindaco di Pisticci

Pisticci festeggia la Bandiera Blu con Beat '90 Live Show

Torna ICPPISTICCI2325 e lo fa con due appuntamenti top

La Lucana Film Commission al Marateale con le Film Commission del Sud Italia

Da oltre due anni l’IRCCS CROB di Rionero in Vulture è privo di un direttore scientifico