Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Continua l’impegno dei Carabinieri nel contrasto ai furti nelle aziende e nei cantieri della provincia materana. L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio garantito dalla sinergia tra i vari reparti dell’Arma, in particolare nell’arco della notte, svolti sia nelle zone rurali che nelle principali vie di comunicazioni nell’area del metapontino, al fine di contrastare furti di attrezzi e mezzi agricoli, hanno consentito ai Carabinieri della Compagnia di Pisticci di arrestare nella flagranza del reato di furto aggravato due cittadini extracomunitari, entrambi ventottenni.

Arrivano i primi risultati dei servizi di controllo del territorio, intensificati nell’arco della notte, svolti dai carabinieri della Compagnia di Policoro, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Pisticci e con il supporto delle unità cinofile del Nucleo Cinofili di Tito (PZ), nell’area rurale compresa tra i comuni di Montalbano Jonico, Scanzano Jonico, Policoro e Pisticci, dove nelle settimane scorse sono stati consumati alcuni furti di mezzi agricoli.

I carabinieri della Compagnia di Policoro hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, in particolare quelli notturni, nell’area compresa tra i comuni di Montalbano Jonico, Scanzano Jonico e Policoro, impiegando anche unità cinofile del Nucleo Cinofili di Tito (PZ).

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di un’accurata attività info-investigativa rivolta al contrasto del fenomeno delle truffe, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera un uomo di 52 anni, originario dell’hinterland napoletano e residente nella provincia di Reggio Emilia, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di aver carpito fraudolentemente denaro da un 50enne materano.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio tesi alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere ed al rispetto delle norme volte a garantire la sicurezza stradale, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera tre persone e segnalato alla Prefettura di Matera altri due, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Trofeo Coni 2022: nel Taekwondo argento per Christian Di Stefano. Foto https://t.co/Iu2txGeNsZ https://t.co/GvdyXZHImD
From IFTTT
All’Unibas rinnovato il Corso di Laurea triennale in Studi Umanistici https://t.co/8qlMryIlCO https://t.co/h9Jj5dRqFl
From IFTTT
A Pisticci selezione per 3 vigilatrici di bambini https://t.co/x6M2tB9mGV https://t.co/6lBBaiCwO0
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Trofeo Coni 2022: nel Taekwondo argento per Christian Di Stefano. Foto

All’Unibas rinnovato il Corso di Laurea triennale in Studi Umanistici

A Pisticci selezione per 3 vigilatrici di bambini

Fornitura gratuita-semigratuita libri di testo: si amplia la platea dei richiedenti

Turismo: in Basilicata per curiosità e per il passa parola

Cgil: Arpab versa in gravissimo impasse funzionale

Cobas- Lp Usb – Lp: per un pugno di euro si esternalizza

Oltre 1000 volontari alla tre giorni “Puliamo il Mondo”

Criminalità: in regione sempre più pervasiva la presenza di organizzazioni malavitose