Martedì, 07 Febbraio 2023

Continua l’impegno dei Carabinieri nel contrasto ai furti nelle aziende e nei cantieri della provincia materana. L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio garantito dalla sinergia tra i vari reparti dell’Arma, in particolare nell’arco della notte, svolti sia nelle zone rurali che nelle principali vie di comunicazioni nell’area del metapontino, al fine di contrastare furti di attrezzi e mezzi agricoli, hanno consentito ai Carabinieri della Compagnia di Pisticci di arrestare nella flagranza del reato di furto aggravato due cittadini extracomunitari, entrambi ventottenni.

Arrivano i primi risultati dei servizi di controllo del territorio, intensificati nell’arco della notte, svolti dai carabinieri della Compagnia di Policoro, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Pisticci e con il supporto delle unità cinofile del Nucleo Cinofili di Tito (PZ), nell’area rurale compresa tra i comuni di Montalbano Jonico, Scanzano Jonico, Policoro e Pisticci, dove nelle settimane scorse sono stati consumati alcuni furti di mezzi agricoli.

I carabinieri della Compagnia di Policoro hanno intensificato i servizi di controllo del territorio, in particolare quelli notturni, nell’area compresa tra i comuni di Montalbano Jonico, Scanzano Jonico e Policoro, impiegando anche unità cinofile del Nucleo Cinofili di Tito (PZ).

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di un’accurata attività info-investigativa rivolta al contrasto del fenomeno delle truffe, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera un uomo di 52 anni, originario dell’hinterland napoletano e residente nella provincia di Reggio Emilia, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di aver carpito fraudolentemente denaro da un 50enne materano.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio tesi alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere ed al rispetto delle norme volte a garantire la sicurezza stradale, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera tre persone e segnalato alla Prefettura di Matera altri due, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Piero Pelù ricomincia da Matera con il suo "Tour estremo live" https://t.co/MJMS1Qxo1D https://t.co/79sK9IFFTX
From IFTTT
Coldiretti lancia l’allarme gelo per frutta e ortaggi https://t.co/i6CL9dxz1B https://t.co/G5KKuAfEri
From IFTTT
Sospensioni attività scolastiche: dove e quando https://t.co/qsITq9445P https://t.co/HvVUyCWKUd
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Lieve scossa di terremoto in provincia di Matera

Piero Pelù ricomincia da Matera con il suo "Tour estremo live"

Coldiretti lancia l’allarme gelo per frutta e ortaggi

M5S Basilicata: “No a trivellazioni in mare”

Tavolo Verde: rivedere lavori Basentana per garantire traffico mezzi agricoli

Carabinieri arrestano due persone per truffe ai danni di anziani

Inaugurazione palestra dell’Iis Pitagora. Il presidente Marrese: “Ennesimo obiettivo centrato”

Salute della pelle attraverso l’alimentazione: open day a cura del centro Aglaia

Incidente stradale nei pressi dello svincolo della diga di San Giuliano