Lunedì, 24 Gennaio 2022

“È necessario che in Basilicata si accelerino tutti i passaggi necessari per avere la presenza di una Direzione investigativa antimafia e contrastare la criminalità organizzata”.

“L’impennata di nuovi casi, la pervasitività della diffusione della variante Omicron anche in Basilicata stanno determinando una progressiva saturazione degli ospedali, con la conseguente forte limitazione degli interventi chirurgici programmati e la riduzione delle capacità assistenziali”.

“L’indice dei prezzi al consumo è in salita costante. Preoccupano, in particolare, gli aumenti ormai già in atto da almeno tre mesi del costo del gas e dell’energia, che rischiano di produrre effetti pesantissimi sul bilancio delle famiglie”.

“Sono trascorsi circa 24 mesi dall'inizio della pandemia da Covid-19 e nonostante ciò, al riaffiorare di ogni nuova ondata epidemica, le Regioni continuano a muoversi come fossero in presenza di una crisi nuova e sconosciuta”. È quanto afferma il segretario della Cgil Basilicata, Angelo Summa. “La variante Omicron – prosegue - sta mettendo alla frusta l’intera capacità di risposta del sistema sanitario regionale che sembra essere sempre più allo sbando, riportando le lancette del tempo indietro a gennaio 2020: piano anti Covi inattuato e riforma sanitaria al palo. Agli annunci e alla presentazione del documento tecnico Agenas non è seguita l’apertura di alcun tavolo di confronto”.

“La Cgil Basilicata esprime la propria contrarietà alla cancellazione dell’edizione della notte dai Tg regionali del palinsesto Rai ritenendo la scelta penalizzante specie per le piccole regioni come la Basilicata, che già risente di una forte crisi nel settore dell’informazione con un numero sempre più ridotto di testate giornalistiche accreditate, a discapito della pluralità di informazione e del diritto ad essere informati”. È quanto afferma il segretario generale della Cgil Basilicata, Angelo Summa.

“Allo stato attuale – continua Summa - non ci risulta che la scelta di cancellare l’edizione notturna dei TgR vada a tutela dei lavoratori, i primi che a oggi non hanno condiviso tale decisione. Chiediamo pertanto che venga preservato questo ulteriore baluardo dell’informazione in Basilicata, tanto più necessario nel particolare momento storico afflitto dalla pandemia e indispensabile a quella lotta contro la disinformazione che oggi si annida in altri canali.

Chiediamo al presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, di unirsi ai presidenti delle altre Regioni e di portare avanti questa battaglia a beneficio di tutta la comunità lucana”.

Pagina 1 di 7

Ultimi Tweets

From IFTTT
Bollette acqua, bando Egrib per contributi a famiglie disagiate https://t.co/475D4u6wKI https://t.co/7DCMnY5I9n
From IFTTT
SanremoSol si sdoppia, gli studenti saranno presenti a fine marzo https://t.co/sflrbG9oCQ https://t.co/QGdeI36gI3
From IFTTT
Eccellenza: un Marconia determinato batte il Moliterno https://t.co/O0C9V3HKlH https://t.co/04PNIQO9n1
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Coronavirus in Basilicata: i numeri del weekend

Bollette acqua, bando Egrib per contributi a famiglie disagiate

SanremoSol si sdoppia, gli studenti saranno presenti a fine marzo

Eccellenza: un Marconia determinato batte il Moliterno

Pitagora di Policoro (MT), Giordano: “Una scuola del futuro, al servizio del territorio nel cuore dell’innovazione”.

Al via il concorso fotografico “Uno scatto per conoscersi”: invio del materiale fotografico fino al 31 Marzo

Dpcm negozi, Bolognetti (Radicali): “Ma per il tiro a otto di Bellomunno basterà il green pass base o ci vorrà il super green pass?”

Summa CGIL: “Eni estrae in Basilicata ma continua a investire su progetti innovativi altrove”

Caro bollette, Cifarelli PD: sbaglia Bardi a dire che la regione non può fare nulla