Martedì, 16 Luglio 2024

Gli effetti sui territori, sulle imprese e sul lavoro dell’Autonomia differenziata potrebbero essere devastanti. Per questo diventano necessarie un’intesa fra mondo datoriale e sindacati oltre agli amministratori locali con le organizzazioni di rappresentanza (Anci e Upi) e una campagna di informazione-mobilitazione dei cittadini. È la conclusione dell’incontro organizzato da Agenda Basilicata Imprese – con la presenza di rappresentanti di Cia, Copagri, Confesercenti, Confartigianato Matera, Cna, Casartigiani, Agci, Confcooperative, Legacoop, e di Confapi Matera – nella sala conferenze della sede di Cia Basilicata a Potenza, che ha segnato la nascita di un fronte comune contro il ddl Calderoli che definirà ulteriori iniziative. Ad introdurre il prof. Gianfranco Viesti (Università Bari) che ha spiegato tutti gli aspetti che – ha detto – rischiano di ridurre l’Italia un “Paese arlecchino” con 21 Regioni-Stato differenziate tra loro nell’autogoverno come non esistono modelli simili nelle democrazie occidentali”.

“Dopo il Covid ed un ulteriore travagliato percorso amministrativo, dovuto ad un quadro nazionale purtroppo ancora indefinito e comunque in continua evoluzione, la Giunta Regionale ha inteso approvare con un atto di responsabilità il provvedimento di proroga delle concessioni demaniali marittime al 31.12.2023, salvaguardando tutto il settore turistico-balneare, già fortemente provato da due anni di restrizioni pandemiche”.

"Sul rinvio dei saldi estivi scaricare proteste sulla Regione Basilicata, come fanno alcuni commercianti, pur nella comprensibile situazione di difficoltà segnata dal calo dei consumi conseguente la crisi pandemica, non solo è ingeneroso ma non tiene conto che il provvedimento della Giunta ha raccolto la proposta che è stata presentata da Confcommercio e Confesercenti Potenza (come da lettera ufficiale e protocollata dai nostri uffici) che hanno riferito di aver svolto un’indagine tra gli associati in particolare del settore abbigliamento, calzature, ecc".

Post Gallery

A Pisticci Scalo predisposta una autobotte per fronteggiare la mancanza d’acqua

Festa di apertura del lido inclusivo “Il Sogno del Capitano” con la Youtuber Lucilla

S.S. 407 Basentana, Cifarelli PD: presentata interrogazione consiliare

Fermato dai Carabinieri il presunto autore dell’omicidio del clochard di Policoro

Nicola Benedetto entra in Fratelli d’Italia

Possibili abbassamenti di pressione o mancanza d’acqua a Pisticci Scalo

“Archè, origini e prospettive per un territorio sostenibile”: se ne parlerà in una Tavola rotonda a cura di “Salviamo il Mare da Noi”

La Gica Ice di Giuseppe Carlone vola in finale al Torneo “Maria Ss della Bruna”

Un uomo viene ucciso a Policoro: fermato un cittadino africano