Mercoledì, 26 Gennaio 2022

“L’Ugl Matera ha da anni pubblicamente denunciato che il piano nazionale dei trasporti aerei, escludesse la Basilicata: programmazione inesistente, tagliarla fuori, senza allora parlare di quale sviluppo la Basilicata doveva essere coinvolta se la sperata pista ‘Mattei’ di Pisticci non venisse inclusa tra gli aeroporti di interesse nazionale! Questi sono ennesimi regali di Governi del centro sinistra verso la Basilicata ciò nonostante la nostra Regione non abbia alcuno aeroporto e nonostante avesse il flusso turistico milionario programmabile per il già ‘Matera 2019’”.

Sarà una notte bianca che però questa volta invece che suoni, luci e canti vedrà protagonista il vaccino.

“In queste settimane per la scuola del territorio materano nulla è cambiato, c’è ancora chi ignorando la realtà delle cose e della situazione continua a pensare di poter riprendere la didattica a partire da lunedì 26 aprile, dove anche gli studenti della scuola secondaria ritornano in presenza al 70%. Fino al 31 luglio i mezzi devono coprire massimo il 50% dei posti consentiti. A ciò si aggiungerà un maggior rischio di contagio, da evitare in quanti sappiamo che i ra­gaz­zi pos­so­no ave­re un ruo­lo de­terminante nel contenimento del Coronavirus”.

“All’impoverimento ed al degrado che sta investendo la Provincia di Matera, bisogna rispondere invertendo le tendenze in atto ed affermare il diritto al lavoro, alla formazione, alla sicurezza, alla salute: nel territorio materano una famiglia su 4 vive in situazione di disagio economico e un giovane su 4 è un cosiddetto ‘Neet’, cioè non è né lavoratore né studente. Sono alcuni degli aspetti che più spiccano nell’ampio di una ricerca Ugl, è il suono di campanello d’allarme che và analizzato attentamente dove sicuramente si nasconde un lato sociale preoccupante”.

“Il dato è molto semplice, in queste settimane per la scuola nulla è cambiato e, nel momento in cui i contagi segnano un’ulteriore ripresa, c’è ancora chi, ignorando la realtà delle cose e della situazione, continua a pensare di poter riprendere la didattica in presenza.

Pagina 4 di 4

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: altri 2 decessi e quasi 1000 nuovi positivi di cui una quarantina a Pisticci… https://t.co/bYjKtcMBPF
From IFTTT
Controlli a tappeto dei Carabinieri nel fine settimana. Due persone denunciate e quattro sanzionate e segnalate all… https://t.co/s4Pdg0QFEQ
From IFTTT
Il 27 gennaio è il giorno della memoria: Antonio Sisto simbolo pisticcese della shoah https://t.co/HsRZwiFdBy https://t.co/Un4tUv2rfi
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Coronavirus in Basilicata: altri 2 decessi e quasi 1000 nuovi positivi di cui una quarantina a Pisticci

Controlli a tappeto dei Carabinieri nel fine settimana. Due persone denunciate e quattro sanzionate e segnalate alle autorità amministrative

Il 27 gennaio è il giorno della memoria: Antonio Sisto simbolo pisticcese della shoah

Matera e la Basilicata sul podio mondiale dell’accoglienza, Bardi: Un plauso agli operatori

Hockey Indoor: a Policoro la finale nazionale under 18 femminile

Cestari (ItalAfrica), transizione energetica e caro bollette rilanciano cooperazione Sud Italia-Africa

“I dimenticati dalla Storia”: migliaia di testimoni di Geova tra le vittime della persecuzione nazista

Giordano (Ugl) incontra il Presidente Marrese per discutere di sviluppo e stallo socio/politico

Coronavirus in Basilicata: ieri oltre 1330 positivi e un decesso. A Pisticci altri numerosi casi