Domenica, 23 Gennaio 2022

Da alcune settimane anche in Basilicata, come nel resto d'Italia, è ripresa la vaccinazione antinfluenzale e per l'occasione l'Avis di Basilicata invita i suoi donatori a sviluppare per tempo le difese immunitarie contro l’influenza di stagione. I donatori di sangue sono tra le categorie indicate dal ministero della Salute a cui la vaccinazione è raccomandata ed effettuata gratuitamente.

E' quanto fa sapere Avis Basilicata che conferma il buon andamento delle donazioni in regione.

E’ stata riconfermata una donna, Sara De Feudis, alla presidenza dell’Avis regionale di Basilicata. La giovane avvocatessa guiderà l’associazione, che in Basilicata conta 20 mila soci, per il prossimo quadriennio, a conferma di una scelta di continuità.

Nel pomeriggio di domenica 9 maggio 2021 si è tenuta la XXII Assemblea annuale dell’AVIS Pisticci “Mariano Pugliese”. Soci, volontari e simpatizzanti dell’associazione dei donatori di sangue si sono incontrati, nel pieno rispetto delle precauzioni anti-covid, in P.zza Cristo Re.

Il Presidente Davide Vena ha orgogliosamente evidenziato il notevole incremento di donazioni: dalle 140 effettuate dalla nostra AVIS nel 2019 si è passati alle ben 244 del 2020! Il dato, in evidente controtendenza rispetto all’andamento regionale, è dovuto al forte senso di solidarietà che ha animato i donatori pisticcesi con l’avvento dell’epidemia.

Il 2020, poi, ha fatto registrare un consistente aumento dei donatori di giovanissima e giovane età. Il Presidente Vena ha però fatto notare come tale dato possa ancora crescere. Sono molti, infatti, i giovani che non donano sangue perché consumatori abituali di droghe leggere. In tal senso occorrerà attivare una campagna di sensibilizzazione al fine di smuovere le coscienze dei più giovani non solo con il semplice fine di spiegare l’importanza e la nobiltà della donazione di sangue, ma anche facendo prendere coscienza di quanto la conduzione di una vita sana sia un bene non solo per sé stessi, ma anche per gli altri.

In questo solco si sono inserite le parole del dott. Vito Cilla, del consiglio direttivo di AVIS Basilicata, che ha portato il caloroso saluto della Presidente regionale Sara De Feudis.

Le attività dell’Assemblea, moderata da Marica Calandriello, che ha assunto le vesti di segretario, si sono alternate fra importanti e doverose formalità, quali l’approvazione dei bilanci presentati dall’amministratrice Laura Caputo e la relazione del revisore dei conti, dott.ssa Loredana Panetta, e momenti di alta intensità emotiva.

L’AVIS Pisticci ha infatti da poco perso quello che merita di essere definito come il suo massimo esponente: il socio fondatore Gianni Franco Laviola, scomparso a metà novembre 2020. L’Assemblea, dunque, è stata impregnata del ricordo dell’amico Gianni Franco, affidato alle parole dello stesso Presidente Vena e di un altro socio fondatore, Pietro Calandriello. Gianni è stato e resta un simbolo della donazione intesa non solo come donazione di sangue, ma soprattutto come dono di sé agli altri, cui instancabilmente si faceva prossimo. Con non poca commozione è stata consegnata nelle mani della moglie e del figlio di Gianni, i nostri cari Imma e Matteo, una targa a ricordo del “carissimo Gianni Franco Laviola, socio fondatore ed instancabile volontario”, con su scritto “1000 volte grazie, Gianni, per il tuo impegno e la tua donazione. Ci saranno sempre di esempio”.

Per l’occasione è stato altresì istituito il premio Gianni Franco Laviola, assegnato al donatore più assiduo della nostra AVIS, il socio Francesco Paolo Losquadro, che ha effettuato ben 60 donazioni, proprio come l’amico Gianni.

Ricevuti i saluti della dott.ssa Maria Antonietta D’Onofrio, che ha voluto elogiare l’associazione testimoniandone l’unità e la generosità, l’Assemblea ha proceduto ad eleggere il nuovo consiglio direttivo nel quale, oltre al Presidente Davide Vena e alla Vice Carmelina Di Leo, entrambi riconfermati, figurano il nuovo amministratore, Pasquale Carone, ed i consiglieri Marica Calandriello, Pietro Calandriello, Laura Caputo, Carmen Castaldi, Giuseppe D’Alessandro, Michele D’Onofrio, Antonella Gemma, William Grieco, Daniela Pisapia, Arturo Storino e Piertonj Vena.

A loro il nostro augurio di buon lavoro nella speranza che l’associazione possa continuare a crescere e coinvolgere sempre più amici e donatori, come anche medici ed infermieri, che esortiamo con forza a rendersi disponibili ad aiutare l’AVIS con la loro indispensabile presenza nei giorni di donazione.

AVIS Pisticci “Mariano Pugliese

Ultimi Tweets

From IFTTT
Pisticci si ferma in memoria dei 3 giovani deceduti nell'incidente stradale. Esequie officiate dal vescovo Caiazzo… https://t.co/QgW2uBkx12
From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 1081 nuovi casi, 40 a Pisticci https://t.co/bImqMsycVf https://t.co/MKtKbqD78A
From IFTTT
In Basilicata sarà istituita una sezione della Direzione Investigativa Antimafia https://t.co/v6tYQ3Tc9N https://t.co/t1mbmTzaDq
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Pisticci si ferma in memoria dei 3 giovani deceduti nell'incidente stradale. Esequie officiate dal vescovo Caiazzo

Coronavirus in Basilicata: 1081 nuovi casi, 40 a Pisticci

In Basilicata sarà istituita una sezione della Direzione Investigativa Antimafia

La “vigile attesa” è finita, Lega Basilicata vuole un cambio di passo

Incidente stradale, indetto il lutto cittadino in memoria delle giovani vittime. Domani i funerali

Tragico incidente stradale a Pisticci, muoiono tre giovani

Grieco (Forum Democratico) “Necessario approfondimento su dati task force del Comune di Pisticci”

Coronavirus in Basilicata: oltre 1300 i nuovi positivi, numerosi i casi a Pisticci

Caro bollette: Bardi scrive a Draghi, Giorgetti e ai parlamentari lucani