Venerdì, 19 Luglio 2024

I suoi primi passi, il conseguimento della patente di guida, il giorno del diploma: queste sono alcune pietre miliari nella vita di un figlio che emozionano anche i genitori.

Tossicodipendenza in pauroso aumento anche in Italia: il sito JW.ORG fornisce risorse gratuite a coloro che combattono un fenomeno che coinvolge circa 300 milioni di persone nel mondo

Matera – 13/03/2024 – Nel mese di marzo 2024 i Testimoni di Geova daranno il via ad una campagna speciale per invitare gli abitanti di Matera e provincia a due eventi speciali.

Domenica 24 marzo milioni di testimoni di Geova in tutto il mondo si riuniranno per commemorare la morte di Gesù Cristo, una celebrazione istituita da Gesù stesso nei Vangeli.

“La Commemorazione è considerata il giorno più importante dell’anno per i Testimoni di Geova”, ha detto Giuseppe Carbonara, portavoce dei Testimoni di Geova. “Ma in tutto il mondo milioni di persone che non sono Testimoni di Geova partecipano a questo evento speciale. Speriamo che anche gli abitanti della nostra zona si uniscano a noi nel ricordare Gesù Cristo”.

L’annuale celebrazione della Cena del Signore consiste in un discorso che metterà in evidenza il significato della morte di Gesù e il suo valore per tutta l’umanità.

Gratuito e aperto al pubblico, l’evento della durata di un’ora inizierà e si concluderà con una preghiera.

Per saperne di più su come i Testimoni di Geova osservano la Cena del Signore, visita la pagina delle domande frequenti sull’evento, che si trova su jw.org, il sito ufficiale dei Testimoni di Geova.

Prima della Commemorazione, durante il fine settimana del 16-17 marzo 2024, nelle Sale del Regno della zona si terrà un discorso speciale intitolato “La risurrezione: vittoria sulla morte!”.

Questa conferenza di 30 minuti approfondirà la speranza contenuta nella Bibbia in base alla quale nel prossimo futuro avrà luogo una risurrezione dei morti.

Per ulteriori informazioni su questi eventi e su come partecipare, visita il sito jw.org.

Il 27 gennaio 2024 in tutto il mondo si celebra il 79° anniversario della liberazione di Auschwitz-Birkenau, che faceva parte del complesso di concentramento nazista di Auschwitz.

Siete mai rimasti bloccati nel traffico proprio quando eravate in ritardo? Avete mai fatto la fila per ore o aspettato a lungo il caricamento di una pagina web? Che situazioni stressanti! Per mantenere la calma ci vuole pazienza. Ma cosa può aiutarci a essere pazienti in un mondo sempre più impaziente?

Pagina 1 di 4

Post Gallery

Vigili del Fuoco: da Perugia partita una colonna mobile in segno di cordoglio e solidarietà

La Gica Ice trionfa al torneo della Bruna di calcio a 5 a Matera. Foto

Basentana: il sindaco di Pisticci ascoltato in Commissione Ambiente e Infrastrutture della Camera

Insediata la Consulta comunale dei Giovani. Foto

Araneo (M5S): la sfida della parità di genere nelle giunte comunali

Giordano (Ugl): “Crediamoci sulla pista Mattei di Pisticci”

Bernalda: diffida in merito ai lavori di ammodernamento della SS 407 Basentana in territorio bernaldese

Eccellente iniziativa per pulire Bosco Pantano

Monitoraggio di Goletta Verde in Basilicata: i campioni analizzati risultano entro i limiti di legge