Lunedì, 26 Settembre 2022

Svolta ieri mattina l’udienza del processo penale che riguarda l’azienda Materit che produceva manufatti in cemento-amianto in Valbasento. Segue la nota inviata dalle associazioni AIEA e Medicina Democratica che si sono costituite parte civile nel processo penale e tutelano i diritti dei lavoratori e delle vittime dell’amianto.

Convocare una conferenza programmatica aperta alle imprese, ai sindacati e agli esperti di settore per analizzare i siti più idonei e scegliere la soluzione ideale che va indicata al Governo entro Marzo 2023. La Val Basento può essere sito strategico.

Legambiente presenta la road map con le tre priorità per una loro gestione condivisa e sostenibile e quattro vertenze storiche dell’associazione che raccontano la necessità di agire

In Basilicata il 100% dei corpi idrici sotterranei è sconosciuto dal punto di vista quantitativo e del 50% di essi non si conosce lo stato chimico.

Acque sotterranee: un tesoro nascosto da tutelare. Gravi carenze nel monitoraggio dei corpi idrici

La proposta di Italia Viva al PSR, al centro dell’incontro di giovedì scorso a Roma con la Vice Ministro Bellanova.

“Dalla crisi politica in corso non si esce con la distribuzione del potere ma con una strategia e con progettualità utili a rilanciare la Basilicata, a prescindere dalle appartenenze.  Dalla logistica, in particolare nel comparto agroalimentare, come dalla valorizzazione del gas (tematiche inesistenti nel PSR), sino al tema connesso dell’utilizzo virtuoso delle energie disponibili in Basilicata, dipenderà un pezzo importante del futuro della nostra terra. Per questo è fondamentale aprire un dibattito pubblico e consiliare al fine di condividere le decisioni da prendere a vantaggio della nostra comunità. Sul PNR noi non abbiamo risparmiato critiche anche per la totale assenza di visione e prospettiva per l’agroalimentare lucano, ma nemmeno fatto mancare proposte concrete quali quella della piattaforma logistica dell’agroalimentare a Ferrandina, di cui abbiamo discusso al Ministero delle Infrastrutture l’altro giorno.”

Due nuove convenzioni fra la Regione Basilicata e il Consorzio per lo sviluppo industriale della provincia di Matera per implementare le attività di bonifica del sito di interesse nazionale (SIN) della Val Basento.

Ultimi Tweets

From IFTTT
L’Elettra Marconia vola: schiantato il Policoro con un poker https://t.co/xPuNSACn2j https://t.co/XfesRKo35F
From IFTTT
Anche in Basilicata vince il centrodestra, M5S primo partito, crollo PD https://t.co/XQYrr3mzqQ https://t.co/n2s60D2fYy
From IFTTT
L’analisi dell’ex sindaco di Pisticci Viviana Verri dopo il voto https://t.co/J6jVus1AsN https://t.co/p5E2K2VD7G
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

L’Elettra Marconia vola: schiantato il Policoro con un poker

Anche in Basilicata vince il centrodestra, M5S primo partito, crollo PD

L’analisi dell’ex sindaco di Pisticci Viviana Verri dopo il voto

Lista dei Cittadini su situazione LSU. L'amministrazione Albano lavori alla stabilizzazione

Torna a fine ottobre il campionato invernale di vela del mar Ionio al Porto degli Argonauti

Allerta Meteo: il sindaco chiude le scuole e emana una ordinanza con altre misure

Meteo: in parte della Basilicata è allerta rossa

Dall’ITAA di Marconia alla Guelph University in Canada: un ex studente si racconta

Elezioni Politiche 2022. Chiuse le urne, a Pisticci ha votato il 49,55%