Giovedì, 24 Giugno 2021

Questione idrogeologica a Pisticci ed a Marconia. "Direzione Comune" illustra come gestire la annosa problematica

Lunedì, 07 Giugno 2021

"È fondamentale per gli abitanti di un territorio conoscerne i problemi e farsi un’idea su come gestirli.
Direzione Comune intende illustrare in modo semplice e chiaro i temi che meritano più attenzione e così portare avanti una azione che mira al forte ed indispensabile coinvolgimento dei Pisticcesi".

E' quanto dichiara in una nota "Direzione Comune", la realtà di estrazione civica nata a Pisticci nello scorso gennaio.

"Per questo - prosegue la nota - si è pensato a dei brevi contributi video, come quelli recentemente usciti sulla nostra pagina facebook.
In essi abbiamo trattato la questione idrogeologica, che merita attenzione prioritaria e che interessa tanto la nostra collina quanto la nostra pianura.
Pisticci Centro è morfologicamente caratterizzato dalla presenza dei calanchi, forme erosive per definizione. Conseguentemente il suo territorio è interessato da scivolamenti.

Per evitare che questo comporti grossi rischi è necessario che le acque siano scaricate più a valle possibile rispetto al centro abitato. Al fine di comprendere meglio di che tipo sono e che dimensioni possono assumere le criticità che interessano la collina è indispensabile, oltre che urgente, effettuare una verifica geologica del territorio con un monitoraggio serio e puntuale, da portare avanti anche coinvolgendo altri enti. Solo così si potrà conoscere davvero il problema e, quindi, avere gli strumenti utili a capire come conviene intervenire per gestirlo.
Marconia e i territori pianeggianti del nostro Comune, invece, hanno una geomorfologia che li espone al rischio allagamento, specie in conseguenza di piogge a forte intensità, come è avvenuto nel 2013, quando il fenomeno ha assunto dimensioni potenzialmente tragiche.


Oltre alla evidente necessità della realizzazione di una rete fognaria in grado di rispondere alle esigenze di Marconia, occorre prevedere soluzioni che possano gestire le “bombe d’acqua”. In questo senso sarebbe opportuno guardare con favore all’applicazione dei criteri di invarianza idraulica e idrologica e fare ricorso ai tanti strumenti che ci vengono offerti dalla tecnica e dalla tecnologia creando, ad esempio, dei piccoli bacini di laminazione che, oltre ad abbellire il centro urbano, possono dare sfogo momentaneo alle acque di forte piena".

 

Ultima modifica Lunedì, 07 Giugno 2021 17:00

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

500 delegati e 150 giornalisti per il G20 a Matera

Coronavirus in Basilicata: risale il numero dei contagi, 2 casi a Pisticci

Petizione dei commercianti di Pisticci centro che chiedono modifiche al piano traffico

Il Movimento Tutela Valbasento presenta il fumetto “storia di una cittadina sentinella” di Anna Berti Suman

Summa: “Basilicata dentro declino economico preoccupante, subito un Piano del Lavoro”

Punto vaccinale e guardia medica estiva: soddisfazione dell’amministrazione per quanto ottenuto dall’ASM

La Piscina Comunale in stato di abbandono. La denuncia di Fratelli d’Italia

Apre a Stigliano la sede Regionale Basilicata del Centro Consumatori Italia

Coronavirus in Basilicata: scende ancora il numero dei positivi, ma altri casi a Pisticci

Please publish modules in offcanvas position.