Domenica, 23 Giugno 2024

A seguito della richiesta dell'Amministrazione Comunale del 24 novembre scorso, la Provincia di Matera ha realizzato una piazzola di sosta sulla Strada Provinciale Destra Basento, nel territorio di Pisticci, nei pressi della struttura Rayo de Luna.

Ecco il primo degli eventi natalizi organizzati a Marconia dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con le realtà sociali, culturali ed educative locali tra cui lo staff e i ragazzi dell’istituto alberghiero.

L’Amministrazione Comunale comunica che:

Questa mattina, 21 novembre, alle ore 10:00 presso il Parco di via Olimpia a Pisticci, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Padre Pio da Pietrelcina, l’Amministrazione comunale e i Carabinieri Forestali hanno dato vita all’evento di piantumazione di due piantine di leccio, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero che ricorre il 21 novembre, istituita con lo scopo di sensibilizzare i cittadini alla cura del patrimonio arboreo, dei boschi e del verde urbano.

La festa è iniziata con un allegro canto intonato dai piccoli alunni della Scuola dell’Infanzia di Via Negrelli, a cui ha fatto seguito una riflessione dei ragazzi delle Prime classi della Scuola secondaria di primo grado, ispirata dalla lettura di alcune pagine dell’Enciclica Laudato si’ scritta da Papa Francesco di fronte all’aggravarsi della crisi ecologica. «Laudato sii, mi’ Signore», cantava san Francesco d’Assisi per ricordare a tutti che la nostra casa comune è come una sorella, con la quale condividiamo l’esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia.

Per salvaguardare la Terra servono interventi importanti, ma anche un piccolo gesto, come piantare un albero, può fare la differenza. Dobbiamo ricordare sempre, come dice ancora il Papa nell’Enciclica, che noi stessi siamo terra. Il nostro stesso corpo è costituito dagli elementi del Pianeta, la sua aria è quella che ci dà il respiro e la sua acqua ci vivifica e ristora. Siamo tutti legati in un mirabile intreccio di energia e di forza.

E intreccio di forza ed energia è il tema della lettura animata degli alunni delle Classi Quarte della Scuola Primaria tratta dal brano “L’albero generoso” dell’autore e poeta americano Shel Silverstein. È la storia dell’amicizia tra un bambino e un albero: passano gli anni, il bambino cresce, diventa uomo, ma l’albero gli rimane sempre accanto, in tutte le tappe della sua vita.

Dopo il saluto dell’Assessora Alessandra Ruvo, dei Carabinieri forestali, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Di Bello ha suggellato l’evento con i versi di una poesia di Alda Merini: “Pensa che in un albero c’è un violino d’amore. /Pensa che un albero canta e ride. /Pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita.

Si rinnova l'appuntamento con la Festa Nazionale dell'Albero, una iniziativa che mira a diffondere il rispetto della natura presso le nuove generazioni.

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali