Domenica, 24 Ottobre 2021

C'è un caso di positività al Covid-19 a Pisticci. Il dato è emerso dai risultati dei 1459 tamponi processati nella giornata di ieri, lunedì 26 ottobre 2020.

La task force regionale ha emanato il bollettino relativo al fine settimana del 24 e del 25 ottobre 2020. Ai 77 nuovi positivi di cui abbiamo dato notizia ieri, si aggiungono ulteriori 8 tamponi positivi che riguardano solo residenti nel potentino:

4 di Maratea
1 di Episcopia
1 di Genzano
1 di Melfi
1 di Rionero

Fra i 77 positivi di ieri, da segnalare anche 1 residente in Veneto ed in isolamento a Palazzo San Gervasio che era stato erroneamente indicato fra i guariti.

Risultano guarite altre 12 persone:

7 di Pescopagano
4 di Potenza
1 di Brienza

Aumentano di 14 unità i ricoverati (e di 3 unità i posti occupati in Terapia Intensiva) che passano da 58 a 72: all’ospedale San Carlo di Potenza 22 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 20 nel reparto di Pneumologia, 2 nel reparto di Medicina d’Urgenza, 3 nel reparto di Terapia Intensiva; all’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ di Matera 18 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 3 nel reparto di Pneumologia e 4 in quello di Terapia intensiva.

Il totale delle persone positive al Covid-19 attualmente presenti in Basilicata sale a 955 unità di cui 883 sono in isolamento domiciliare.

Come ogni domenica, la task force regionale non ha emanato il bollettino ufficiale. I dati che seguono sono estratti dalla piattaforma Covid 19 Basilicata in attesa di validazione con comunicato della task force di domani.

I tamponi analizzati ieri, sabato 24 ottobre 2020, sono stati 1181. Di questi, 81 sono risultati positivi e riguardano (si escludono 4 persone residenti in Puglia e lì in isolamento):
 
 
 
 
 
Nel materano:
 
6 Matera
3 Stigliano
2 Ferrandina
1 Nova Siri
1 Irsina
 
Nel potentino:
 
15 Potenza
7 Genzano
5 Lauria
3 Avigliano
3 Oppido
3 Pietragalla
3 Ruoti
3 Viggianello
3 Viggiano di cui 1 domiciliato a Marsicovetere
2 Palazzo San Gervasio
2 Maratea
2 Melfi
1 Baragiano
1 Episcopia
1 Lagonegro
1 Latronico
1 Lavello
1 Pignola
1 Rivello
1 Sant'Arcangelo
1 Senise
1 Tito
1 Tramutola
1 Venosa
 
 
I guariti sono 11:
 
4 a Brienza
2 a Melfi
1 toscano domiciliato a Corleto
1 residente a Forenza domiciliato a Rionero
1 a Potenza
1 residente a Pignola domiciliato a Potenza
1 residente in Veneto domiciliato a Palazzo San Gervasio
 
Il numero dei ricoverati resta fermo a 58 pazienti. Non ci sono variazioni dei posti occupati in Terapia Intensiva che restano fermi a 4. Non si registrano decessi.
 
 

Leggo sulla stampa di oggi che la Regione Basilicata sta valutando l'individuazione di altre strutture da destinare ai ricoveri di pazienti positivi al Covid-19 asintomatici e paucisintomatici con posti letto da aggiungere a quelli degli ospedali da campo e a quelli dei reparti Covid.

La task force regionale comunica che ieri, 23 ottobre, sono stati processati 1.214 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19.

Ultimi Tweets

From IFTTT
"Il più rognoso di tutti? Non Maradona, ma il pomaricano Franco Selvaggi". Lo spiega Vierchowod in una recente dich… https://t.co/UbXzxgCbyD
From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 10 nuovi positivi, un guarito a Pisticci e nessun decesso https://t.co/TanDt7gXT5 https://t.co/3j4yOVImBp
From IFTTT
Cia-Agricoltori: evitare divieti alla caccia al cinghiale https://t.co/W7zdftii37 https://t.co/zOyyFewJs6
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

"Il più rognoso di tutti? Non Maradona, ma il pomaricano Franco Selvaggi". Lo spiega Vierchowod in una recente dichiarazione

Coronavirus in Basilicata: 10 nuovi positivi, un guarito a Pisticci e nessun decesso

Cia-Agricoltori: evitare divieti alla caccia al cinghiale

ScanZiamo le Scorie: scartare Basilicata e Puglia dai siti idonei

Ferrandina, insediata l’Amministrazione Lisanti: Margherita Epifania eletta presidente del consiglio comunale

Braia: sanità lucana a "caccia" in Lituania ma non di soluzioni per la Basilicata. Matera al collasso

A Bernalda il consiglio generale della Femca Cisl. Carella: "Soddisfatti per la crescita della federazione"

Coronavirus: Basilicata a rischio basso

A Matera domenica il meglio dell'Agroalimentare in piazza