Mercoledì, 27 Gennaio 2021

Desidero chiedere, innanzi tutto, alla dirigente, prof.ssa Cristalla Mezzapesa, e poi al Sindaco, se, in mancanza del servizio mensa, possa disporsi per la scuola primaria di Pisticci Scalo, l'orario a tempo pieno, dalle ore 8,00 alle ore 16,50.

Non ci volevo credere, ma quando la vicenda narrata di seguito, mi è capitato di viverla personalmente, ho capito che la cosa era più grave di quanto pensassi.

“Dal tumore al seno si può guarire a condizione che le strategie terapeutiche più efficaci, ad esempio la presenza di una Breast Unit che assicuri cure di tipo multidisciplinare, siano accompagnate da diagnosi precoci attraverso screening accurati e da altre misure di prevenzione come sani stili di vita fondati su una corretta alimentazione e un regolare esercizio fisico”.

Dopo un iniziale intervento del commissario cittadino di Fratelli d’Italia Francesco Di Benedetto in cui chiedeva chiarimenti al primo cittadino di Pisticci Viviana Verri sul perché alcuni interventi alla scuola di Pisticci Scalo non fossero stati effettuati durante il periodo della chiusura causata dal Covid che avrebbe evitato lo spostamento delle classi in quel di Pisticci centro, chiedendo altresì una data di riapertura della scuola e dopo le precisazioni a mezzo stampa del primo cittadino che ha affermato che i problemi al plesso scolastico sono ben più importanti rispetto a quanto si potesse immaginare, che le autorità scolastiche sono state informate per tempo e che nessuno dell’amministrazione ha alcuna intenzione di privare lo Scalo di Pisticci della scuola e dopo che la stessa ha affermato che sebbene in periodo preelettorale sarebbe bene non strumentalizzare tali argomenti, sulla questione è tornato nuovamente Di Benedetto dichiarando quanto segue.

Il Commissario cittadino di Fratelli d'Italia, dr. Francesco Di Benedetto, facendosi interprete del dissenso e delle preoccupazioni dei genitori degli alunni del plesso scolastico di Pisticci Scalo, chiuso "sine die",  a far data dal giorno 9 dicembre dalla dirigente d.ssa Cristalla Mezzapesa, con un laconico avviso postato sul sito internet dell" Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina", chiede l'immediato intervento del Sindaco, avv.to Viviana Verri, e dell'assessore alla pubblica istruzione, d.ssa Mariagrazia Ricchiuti, affinché chiariscano che, da parte dell'Amministrazione Comunale non vi è alcuna volontà di chiudere definitivamente la Scuola di Pisticci Scalo, che non vi è alcuna volontà di alienare l'immobile che la ospita e, soprattutto, per quale ragione si è aspettata l'apertura delle lezioni in presenza per effettuare gli interventi di ripristino dell'impianto di riscaldamento, potendo i medesimi essere effettuati nelle settimane antecedenti, durante le quali, a seguito della attivazione della DAD, la scuola era vuota e, pertanto, si poteva eseguire in sicurezza  qualsiasi intervento tecnico.

Chiede inoltre di stigmatizzare le modalità con le quali la dirigente, violando le più elementari regole di buon senso, non avendo informato gli organi di rappresentanza dei Genitori, ha inteso comunicare una decisione importante per tutte le famiglie interessate e, soprattutto, per quelle che, avendo figli diversamente abili, avrebbero avuto diritto ad una attenzione e rispetto maggiore.

Dr. Francesco Di Benedetto - Commissario cittadino di F.lli d'Italia

Pagina 1 di 2

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Cittadiniattivi di Bernalda e Metaponto: Appello a non interrompere le ricerche di Angelo Ferrante

Dal primo febbraio le scuole superiori tornano in aula

Coronavirus in Basilicata: più tamponi rispetto a ieri, diminuiscono i casi positivi

Guardia di Finanza: emesse 11 ordinanze di custodia cautelare ed effettuato il sequestro preventivo di oltre 4,5 milioni  di euro

Tenta di estorcere denaro ai genitori: i Carabinieri arrestano 44enne

Coronavirus in Basilicata: 73 nuovi casi, nessuno in territorio di Pisticci, 4 i decessi

Calcio Eccellenza: possibili ipotesi di ripresa del campionato

A Marconia i Carabinieri arrestano donna 65enne che spacciava a casa

Sospensione idrica per Pisticci, Scalo ed alcune zone rurali