Lunedì, 22 Luglio 2024

Ragazzo dalla generosità innata, sempre al servizio della squadra. Nella prima parte di campionato è stato il capitano del Pisticci per poi cedere la fascia all’amico Antonio Giorgini. Giuseppe Lillo, è il perno della difesa gialloble, giocatore elegante a vedersi, efficace sul campo, non disdegna il gol quando si affaccia in avanti o calcia qualche punizione. Qualche anno fa fu già in “odore” di gialloble, ma un infortunio ed impegni lavorativi non fecero ufficializzare il sodalizio. Gli abbiamo rivolto alcune domande per conoscerlo meglio e capire che momento è per il Pisticci.

Dopo la vittoria sulla capolista del weekend scorso, il Pisticci avrebbe voluto fare lo sgambetto all’altra prima della classe, i rossoblu del Ferrandina. I ragazzi di mister Lavecchia non riescono nell’intento, sostenendo una gara probabilmente al di sotto delle potenzialità, ma contro una signora squadra che ambisce decisamente alla vittoria finale.

Essendo stato convocato nella rappresentativa di Basilicata, non ha potuto essere presente alla vittoria di sabato scorso contro il futsal Scalera in quel di Avigliano, ma è uno dei punti saldi dell’under 19 e della prima squadra del Pisticci del nuovo corso. Mattia Carioscia, con ottime prestazioni, gol, tanta determinazione e l’avere cucita addosso la maglia gialloble ha convinto tutti e contro il quotato Ferrandina, primo in classifica e squadra da battere, di certo vorrà dire la sua sul campo. Seppur giovanissimo, ha già una notevole esperienza tanto che a volte in campo pare più che un under, un veterano. Al giovane giocatore pisticcese figlio d’arte, abbiamo rivolto alcune domande sul momento sportivo del suo Pisticci e sul suo momento personale.

Dalla “nevosa” trasferta contro la capolista Futsal Scalera, il Pisticci torna con il bottino pieno in seguito ad una partita bella e convincente. Proprio per farsi trovare pronti all’impegnativa trasferta svoltasi al Palasport di Avigliano, i gialloble si erano allenati duro e il lavoro svolto meticolosamente durante la settimana, ha permesso loro di imporsi meritatamente contro un avversario tanto di prestigio quanto ostico. Non di poco conto anche gli innesti fatti con sacrificio dal duo Mercorella-Carlone, che piano piano stanno dando equilibrio e attitudine alla vittoria a tutto il gruppo.

Una vera e propria campagna acquisti sontuosa quella del Pisticci, che dopo aver acquistato Nucera, Persiani e Giorgini, 3 pedine importantissime, cala il poker portando alla corte di mister Lavecchia una vecchia conoscenza. Ha infatti firmato per i gialloble, Armando Fagnano, giocatore dal talento indiscutibile, protagonista nella vittoria del campionato solo 2 anni fa.

Post Gallery

Miss Italia Basilicata, a Bernalda la finale di Miss Miluna

Sicurezza in mare: il 25 luglio la giornata mondiale della prevenzione dell’annegamento

Estate Pisticcese per tutti i gusti: il variegato programma degli eventi

“Per te Danilo, ti ricordiamo con la musica”: concerto a Marconia della Krikka Reggae

"Consulta Comunale Giovanile": una ventata di freschezza in questa torrida estate

Prof. Cassano: delineare le smart city del domani per una mobilità intelligente

Bardi vira e la Pista Mattei prende quota

I progetti di filiera agroalimentari lucani, sostenibili e di successo: la pasta amica delle api e il segreto di Amaro Lucano

Verri-Araneo su platea RMI-TIS: quale il loro destino?