Mercoledì, 29 Giugno 2022

Il Pisticci continua a sognare: demolisce il Pomarico ed è da solo primo in classifica. Commento e gallery

Sabato, 02 Aprile 2022

Il Pisticci orfano dello squalificato “Rambo” Armando Fagnano e di bomber Cosmiano D’Onofrio infortunato, finalmente in un Pala Olimpia festoso e gioioso dopo i due anni di semi silenzio dovuti al Covid, contro la penultima della classe, non lascia nulla al caso. Sin dalle prime battute cerca di mantenere alta la concentrazione, contro un team di non elevata caratura, ma pur sempre insidioso.

Con un “occhio e un orecchio” alla sfida tra Ferrandina e San Gerardo, mister Lavecchia in settimana ha oltremodo incoraggiato i suoi ragazzi a non abbassare la guardia. E così è stato.

Si parte con D'Alessandro, Barbalinardo, Albano, Laviola e Benedetto con quest’ultimo subito pronto a impensierire con un tiro il portiere avversario che respinge la battuta del numero 5 gialloble. Immediata la replica del Pomarico con Laterza V, ma D'Alessandro risponde presente. Al 6' Pisticci in vantaggio con Benedetto bravo a deviare con un tap-in vincente una conclusione di Albano. La risposta del Pomarico non si fa attendere, ma ancora uno strepitoso D'Alessandro nega il gol agli ospiti. Nella bolgia del Pala Olimpia si arriva al 12' quando è Novellis ad impensierire severamente l'estremo difensore del Pomarico. Al 15' doccia fredda per i gialloble che subiscono il pareggio ad opera del generoso Alessandrino. Doccia fredda che “sveglia” i padroni di casa che iniziano ad accelerare. È capitan Barbalinardo a suonare la carica per i suoi con un bel tiro di poco al lato. È solo il preludio al gol che giunge puntuale al 19' con Albano che realizza il 2 a 1 scatenando il Pala Olimpia. Segue una gran conclusione di Laviola respinta dal portiere. È sempre Laviola subito dopo a concludere un'azione da play station del Pisticci, ma ancora l'estremo ospite dice di no. Al 27' ancora protagonista il portiere pisticcese bravo a neutralizzare una velenosa conclusione dalla distanza. Sul finire di tempo punizione per i padroni di casa; la conclusione di capitan Barbalinardo è alta sulla traversa.

Nella ripresa è subito Albano con un tiro di giustezza a scaldare le mani del bravo portiere ospite. Ed è proprio l'ispirato Albano a fare gioire i suoi al 4' quando scaraventa in gol un tiro che non lascia scampo ad Acito. Subito dopo una gran conclusione di Laviola si stampa sulla traversa. Il Pisticci sale in cattedra mostrando una notevole condizione atletica tanto che ancora con un gigantesco Albano fa poker al settimo minuto. Al 9’ ancora Pisticci protagonista con Benedetto che realizza il gol del 5 a 1 Pisticci in un susseguirsi di emozioni. In campo c'è solo una squadra, il Pisticci, che guidato dall'eccentrico Lavecchia, imbastisce azioni su azioni. Il Pomarico tenta alcune sortite ma D'Alessandro in giornata di grazia, erge un muro invalicabile. Solo al 15’ gli avversari riescono a superalo con Laterza G, che sfruttando un errore del Pisticci, fa 5 a 2 e carica i suoi nel tentativo di rimonta. Nella bolgia del Pala Olimpia seguono azioni da entrambe le parti, fino ad arrivare al 21', minuto in cui il talentuoso Giorgini realizza abilmente il 6 a 2 per i padroni di casa. Al 24' il Pisticci pieno di under schierati da mister Lavecchia va ancora a segno con capitan Barbalinardo bravo a girarsi in area e ad insaccare il 7 a 2. I gialloble sono davvero tanta roba e lo dimostra la forza degli under Novellis, Giorgini, Carioscia che in campo non fanno rimpiangere i big.

Dopo una ghiotta occasione capitata al giovanissimo Carioscia e dopo un minuto di recupero l'arbitro sancisse la fine di una gara caratterizzata dal netto dominio dei padroni di casa.

Entusiasmo alle stelle a fine gara per il pubblico che si scatena in una gioia indescrivibile alla notizia del pareggio esterno del San Gerardo che significa primato in solitaria in classifica. Adesso i potentini distano due punti dalla capolista Pisticci a 4 giornate dal termine in quello che si preannuncia come un fine campionato decisamente infuocato.

E’ un Pisticci generosissimo quello visto contro il Pomarico, squadra sì di bassa classifica, ma comunque ben attrezzata, così come sottolinea mister Lavecchia a fine gara. L’allenatore pisticcese ha anche modo di trovare qualche neo alla bella vittoria. A suo dire la prima frazione poteva essere gestita meglio e conclusa con qualche segnatura in più. Puntualizzato questo, mister Lavecchia però, “spreca” tante belle parole per questo meraviglioso gruppo e per i suoi amatissimi under, autori di una gara di alto livello.

L’allenatore, coadiuvato dai suoi fedelissimi assistenti Giorgini e Carioscia, è consapevole del fatto che le partite da disputare saranno difficilissime. Già quella contro il Maschito di sabato prossimo al Pala Olimpia, sarà una prima prova del nove contro un team alla ricerca di punti salvezza. Stesso discorso vale per le altre da disputare.

In sintesi, bisogna necessariamente mantenere ben saldi i piedi per terra. Nulla è stato ancora ottenuto definitivamente, per cui nelle restanti “battaglie” da giocare, bisognerà tenere un atteggiamento di maturità e di professionalità onde evitare di dissipare quanto di eccelso ottenuto fino ad oggi.

Tabellini:

Gol: Albano (3), Benedetto (2), Giorgini, Barbalinardo (Pisticci); Alessandrino, Giacomo Laterza (Pomarico)

Arbitro: Ivan Abriola, Marco Capolupo

Pol CS Pisticci: Pisapia, D’Alessandro, Barbalinardo, Laviola, Benedetto, Carioscia, Reho, Marra, Iannuzziello, Novellis, Albano, Giorgini, all: Antonio Lavecchia

Pomarico: Acito, Alessandrino, Montano, Piccinni, Laterza V, Laterza G, Modarelli, Basto, Follia, Ramaglia; all: Rocco Cetera

Risultati 14° Turno:

Pol CS Pisticci - Pomarico                      7 - 2

Ferrandina - San Gerardo Pz                      3 - 3

Flacco Venosa - Essedisport                       2 - 9

Maschito - Academy Nova Siri                    5 - 2

Revelia Sport - Castrum Viggianello            6 - 1

 

Classifica:

Pol CS Pisticci 32; San Gerardo PZ 30; Revelia 24; Academy Nova Siri, Castrum Viggianello 21; Essedisport 18; Maschito (-1), Ferrandina 15; Pomarico 11; Flacco Venosa 10

Ultima modifica Sabato, 02 Aprile 2022 19:55

Ultimi Tweets

From IFTTT
L'arbitro Andrea Malvasi al “Talent & Mentor Uefa Refree Convention” https://t.co/Gk0SuGcgNL https://t.co/khFBhGlFqx
From IFTTT
Domani al Castello di San Basilio, il presidente Bardi inaugura il forum industria smart ed il premio alle imprese… https://t.co/HwEkWwacxd
From IFTTT
Piccoli gialloble cercasi: stage della Pol CS Pisticci alla ricerca di piccoli grandi talenti… https://t.co/5ihM6XXQlU
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

L'arbitro Andrea Malvasi al “Talent & Mentor Uefa Refree Convention”

Domani al Castello di San Basilio, il presidente Bardi inaugura il forum industria smart ed il premio alle imprese innovative

Piccoli gialloble cercasi: stage della Pol CS Pisticci alla ricerca di piccoli grandi talenti

Arpab: si va verso lo stato d'agitazione

YMatera: inspiration Y, for Young People. Un evento per i giovani sui temi del digitale e dell’informatica

Parità di genere; per Perretti (Crpo) un cambio di passo è possibile ma se ci crede chi governa

Alle ore 15:00 sospensione erogazione idrica

Rinnovati i vertici provinciali e regionali di Coldiretti Giovani Impresa

Il progetto del prof. Marco Toscano, Rammenta: Musica e Poesia promuovono la sicurezza sul lavoro!