Martedì, 24 Maggio 2022

I numeri della cavalcata gialloble. Video

Martedì, 10 Maggio 2022

E’ stata una stagione straordinaria, incredibile irripetibile quella della Pol CS Pisticci, che vincendo la gara di Rivello, ha scritto la storia di questo sport nel popoloso centro ionico. Mai nessuno infatti era arrivato dov’è arrivata la squadra del presidente Donato Panetta e allenata da mister Antonio Lavecchia.

Con numeri impressionanti la società ha fatto il salto di qualità, mettendo in mostra doti organizzative, oltre a quelle tecniche, degne di una società che ha ben in mente quello che vuole. E i numeri sono tutti dalla parte del Pisticci. Oltre alle due vittorie nelle categorie Under 19 e Under 17, team rispettivamente guidati da mister Piero Giorgini e mister Nicola Albano, quello che fa impressione sono i numeri che vengono dal rettangolo di gioco. Infatti il Pisticci targato mister Antonio Lavecchia, sempre supportato dal fido Piero Giorgini e negli ultimi importantissimi mesi dal guru dei dati, il match analyst Giancarlo Carioscia, ha sfoderato numeri da primato: su 18 gare disputate 14 sono state le vittorie, due i pareggi e due le sconfitte; 73 sono i gol fatti, 41 i gol subiti. Punti totali ottenuti in casa 23, 21 quelli in trasferta.

Unico neo se possiamo definirlo tale, la sconfitta in finale di Coppa Italia contro il San Gerardo Potenza, che non inficia in alcun modo quanto di buono costruito ed ottenuto con il duro lavoro di tutti.

Di duro lavoro si tratta in effetti, in quanto si è passati dai due quinti posti ottenuti nella stagione 2019/2020 e 2018/2019, ricordiamo che l’anno scorso il campionato fu sospeso causa covid, all’exploit della stagione attuale, la 2021/2022.

Un lavoro costante, capillare, armonioso che ha premiato tutte le squadre ed una intera comunità.

Ovviamente i veri protagonisti sono coloro i quali scendono in campo, ma ovviamente senza una base solida formata da una dirigenza attenta e senza l’ottimo lavoro tecnico di mister Antonio Lavecchia tutti i risultati ottenuti difficilmente sarebbero arrivati. Un insieme di tutto questo ha fatto sì che il Pisticci arrivasse dove è arrivato, con pieno merito.

Marcatore assoluto Armando Fagnano con 21 reti realizzate seguito da Antonio Giorgini con 11, Diego Iannuzziello 10, Antonio Albano 8, Francesco Laviola e Giovanni Benedetto 6 Francesco Barbalinardo 5 ed infine Paolo D’Onofrio e Cosmiano D’Onofrio con 2.

Un lavoro dunque encomiabile, che parte dalla dirigenza, arriva ai giocatori, passando dal pubblico.

Adesso però, dopo essersi goduto un meritato riposo, bisogna pensare non solo alle due under che affronteranno i pari categoria di altre regioni per una avventura altrettanto stimolante ed entusiasmante nonché per una esperienza di vita irripetibile, ma anche e soprattutto a come fare e dove disputare il prossimo impegnativissimo campionato.

Grazie al Gruppo Pistoikos per il supporto video

Ultimi Tweets

From IFTTT
Autotreno si mette in marcia da solo travolgendo le auto in sosta https://t.co/3Jo6P9Wxqv https://t.co/LO2gLaCpwS
From IFTTT
Dal 2 luglio al via in Basilicata i saldi estivi https://t.co/Pe4vyk1sdb https://t.co/cWm9hbz8fu
From IFTTT
Agricoltura, rinnovato il contratto nazionale per gli operai agricoli e florovivaisti https://t.co/afJsnZa49R https://t.co/r4EI6FMvYN
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Autotreno si mette in marcia da solo travolgendo le auto in sosta

Dal 2 luglio al via in Basilicata i saldi estivi

Agricoltura, rinnovato il contratto nazionale per gli operai agricoli e florovivaisti

Incidente SS7: i commenti della politica, delle istituzioni e dei sindacati

Ancora un incidente mortale sulla SS.7. L’arteria non è più una strada sicura

Al Pitagora di Policoro Don Cozzi presenta “Dio ha le mani sporche”

Report dei Carabinieri NAS Potenza sulla sicurezza alimentare e sanitaria del primo quadrimestre 2022

L’Amministrazione incontra Adele Di Leo, donna dell’anno nelle materie STEM

Il Sindaco di Pisticci presente a Scanzano Jonico alla manifestazione dell’Associazione Libera