Lunedì, 08 Agosto 2022

Dopo 30 anni il Melfi torna a vincere la Coppa Italia di categoria e lo fa a scapito dell’Elettra Marconia mai arrendevole che fino alla fine ha cercato di portare a casa l’ambito trofeo.

“E’ stata una bella finale con le due squadre che hanno evidenziato buone trame di gioco e creato diverse occasioni da rete. In campo si è visto un sano agonismo anche se la gara è stata sostanzialmente corretta. Un plauso va tributato a entrambe le compagini per aver onorato al meglio la coppa Italia regionale di Eccellenza che ritorna nella cittadina federiciana dopo trenta anni. Un ringraziamento doveroso, infine, a quanti si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione”.

Così il presidente del CR Lnd Basilicata Emilio Fittipaldi al termine della finale di Coppa Italia.

Queste invece le dichiarazioni del sindaco di Pisticci Domenico Albano:

“Sono orgoglioso dei nostri ragazzi che hanno provato in tutti i modi a regalarci la vittoria. Un ringraziamento va al Presidente Salvatore Borraccia, ai dirigenti della squadra e ai tantissimi tifosi e simpatizzanti che hanno seguito la squadra al Viviani.

Andiamo avanti verso nuovi traguardi, lo sport è vita e sono certo che le vittorie non si faranno attendere”.

MELFI – ELETTRA MARCONIA 2-0

RETI: 36’p.t. Di Senso, 27’ s.t. Sindic.

MELFI (4-3-3): Della Luna; Miglionico, Maiorino (16’ Venuti), Possidente, Lioce; Sindic, Capezzuto, Falanga (85’ Parrini); Potenza (58’ Jawara), Di Senso (49’ Periale), Suriano (93’ Canadà). A disp.: Nappo, Pace, Lamorte, Natale. Allenatore: Destino.

ELETTRA MARCONIA (4-4-2): Grieco; Natuzzi (85’ Carbone), Continente, Layus, Casale; Oliveros (88’ Roselli), Milessi, Amengual, Suglia (74’ Labonia); Giannantonio, L. De Olivera. A disp.: Marino, Albano, Casalaspro, S. De Olivera, Lamusta, Lapadula. Allenatore: D’Onofrio. 

ARBITRO: Roberto Rago di Moliterno (Nicola Rago-Romaniello). Quarto Uomo: Lupo.

NOTE: Ammoniti: L. De Olivera, Amengual e Natuzzi (EM); Potenza e Periale (M). Angoli: 5-4 Melfi. Spettatori: circa 800. Recupero: pt 4’; st 3’.

Luciano - Lucio - Simone “L’ Amore non avrà mai fine”….è iniziata con una maglia in ricordo dei tre giovani scomparsi in un tragico incidente stradale, la finale di Coppa Italia di calcio a cinque di serie C1, andata in scena a Viggiano presso il Palasport. Una finale che i ragazzi gialloble e tutta la cittadinanza hanno sognato di portare a Pisticci fino all’ultimo secondo di una gara iniziata con un minuto di silenzio e dopo che capitan Barbalinardo ha deposto un mazzo di rose bianche vicino lo striscione in memoria dei tra giovani e ai colori gialloble.

Dopo la lunghissima pausa, data dalle festività natalizie prima e dalla sosta forzata causa Covid poi, il pallone ritorna a rotolare finalmente anche per il Pisticci di mister Lavecchia. Infatti sabato 29 gennaio, alle ore 18:30 in quel di Viggiano, la squadra del presidente Panetta, affronterà in gara secca, il quotato San Gerardo Potenza.

Nel ritorno di Coppa Italia andato in scena al Pala Olimpia, il Pisticci era chiamato alla rimonta dopo la sconfitta dell’andata e a dare dimostrazione di forza nonché di maturità. Ebbene i ragazzi di mister Lavecchia, non solo hanno rimontato, ma hanno dato prova di carattere e soprattutto di piena consapevolezza dei propri mezzi. Tra le mura amiche, i gialloble sfoderano infatti una super prestazione con la P maiuscola, demolendo senza alcun se e senza alcun ma, il malcapitato Revelia e ribaltando con un punteggio tennistico il risultato dell’andata.

Su un campo difficilissimo e non proprio da futsal come quello di Rivello, il Pisticci targato Lavecchia, ha affrontato nella gara di andata di semifinale di Coppa Italia, i padroni di casa del Revelia Sport. Ne è venuta fuori una partita “strana” con un primo tempo lento e un secondo tempo scivoloso per i giocatori in campo.

Pagina 1 di 2

Ultimi Tweets

From IFTTT
Domenica 7 agosto - bambini e ragazzi in festa per San Rocco, iniziativa della parrocchia e comitato feste… https://t.co/e72tWncA3x
From IFTTT
Cifarelli a Bardi: “Sollevare Cupparo da incarico” https://t.co/xEsSIisG64 https://t.co/EWQk5kbcvH
From IFTTT
La Polizia notifica 4 avvisi di garanzia per tentata rapina in una gioielleria https://t.co/mRnZ3rvHN2 https://t.co/LNEGzTOrp4
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Domenica 7 agosto - bambini e ragazzi in festa per San Rocco, iniziativa della parrocchia e comitato feste

Cifarelli a Bardi: “Sollevare Cupparo da incarico”

La Polizia notifica 4 avvisi di garanzia per tentata rapina in una gioielleria

Domenica 7 agosto sesta edizione del premio Rabatana a Tursi

Majatica Jazz Festival: a Ferrandina dal 10 al 13 agosto

Alla Casa della Cultura Lettere Cubitali, presentato il libro “La tigre e il gabbiano”

Ex Materit: effettuato l’accesso coattivo

Da lunedì riprende la circolazione ferroviaria sulla linea Battipaglia-Potenza-Metaponto-Taranto

Annullato lo spettacolo “La Notte della Pacchiana”