Giovedì, 20 Gennaio 2022

Diminuiscono di un centinaio i tamponi processati, ma aumentano i casi positivi al Covid-19 in Basilicata rispetto ai dati diffusi ieri.

C'è un ulteriore caso di positività al Covid-19 a Marconia. Lo ha annunciato la sindaca di Pisticci, Viviana Verri, attraverso un videomessaggio, che vi proponiamo qui sotto, pubblicato sulla sua pagina Facebook.

A partire dal 2 novembre solo didattica a distanza per le scuole superiori della Basilicata. E’ una delle disposizioni contenute nell'ordinanza n. 40 firmata dal presidente della Regione, Vito Bardi, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, sull’intero territorio regionale.

Sono stati ben 1826, oltre 800 in più rispetto al giorno precedente, i tamponi processati dai laboratori di analisi lucani nella giornata di ieri, giovedì 29 ottobre 2020.

Non arrivano buone notizie sul fronte coronavirus nel territorio di Pisticci. E' di poco fa una breve nota della sindaca Verri attraverso la quale comunica 2 nuove positività che riguardano 2 cittadini di Marconia.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci https://t.co/AmmlcuQPhM https://t.co/XRSX5qD4TC
From IFTTT
Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano https://t.co/avA9MFzeIy https://t.co/RQ37fBGlpP
From IFTTT
“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi… https://t.co/BIhlbBiUIT
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

500 mila euro destinati a Pisticci per le “Infrastrutture Verdi”

Covid e scuola a Pisticci: la comunicazione dell’amministrazione

Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci

Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano

“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi

Nemmeno Bardi crede al Piano Strategico Regionale

Cifarelli PD: “In regione esplode la crisi politica mentre famiglie e imprese sono alle prese con il caro bollette”

Caro energia e materie prime, meccanica e automotive in allerta: prezzi raddoppiati in un anno. Il governo intervenga

Covid e legalità: costituito osservatorio provinciale per monitoraggio e tutela della legalità