Giovedì, 20 Gennaio 2022

Al via la campagna della Cisl sui vaccini con la richiesta a governo e parlamento di intervenire per introdurre l'obbligo vaccinale per legge.

Nella Montagna Materana, venerdì 27 agosto 2021, ha preso avvio il programma di screening “COVID-19 Free Area”, campagna di prevenzione annunciata nelle scorse settimane, organizzata dalla Regione Basilicata e ASM, predisposta in collaborazione con i 31 Comuni del materano, per le categorie a rischio e maggiormente esposte, non tralasciando le aree a maggiore vocazione turistica e balneare, al fine di contenere i trend di trasmissione della varianti, il significativo aumento dei casi giornalieri in tutte le fasce d’età, con maggior incidenza nella categoria under 50 anni, ed i relativi rientri da fuori Regione.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 27 agosto, sono state effettuate 2.479 vaccinazioni.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 25 agosto, sono state effettuate 2.743 vaccinazioni.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 24 agosto, sono state effettuate 3.243 vaccinazioni.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci https://t.co/AmmlcuQPhM https://t.co/XRSX5qD4TC
From IFTTT
Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano https://t.co/avA9MFzeIy https://t.co/RQ37fBGlpP
From IFTTT
“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi… https://t.co/BIhlbBiUIT
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

500 mila euro destinati a Pisticci per le “Infrastrutture Verdi”

Covid e scuola a Pisticci: la comunicazione dell’amministrazione

Coronavirus in Basilicata: 1190 nuovi positivi, 4 decessi; altri casi a Pisticci

Covid a Pisticci: alcuni dati forniti dal sindaco Albano

“Inserire il Gender Procurement nel piano strategico regionale”. Lo sollecita la Consigliera Ivana Pipponzi

Nemmeno Bardi crede al Piano Strategico Regionale

Cifarelli PD: “In regione esplode la crisi politica mentre famiglie e imprese sono alle prese con il caro bollette”

Caro energia e materie prime, meccanica e automotive in allerta: prezzi raddoppiati in un anno. Il governo intervenga

Covid e legalità: costituito osservatorio provinciale per monitoraggio e tutela della legalità