Lunedì, 30 Gennaio 2023

Subito dopo l’incidente stradale sulla SS 7 in cui è deceduto il motociclista materano Bruno Pilato, è intervenuto personale della Squadra Volante e della Polizia Stradale, che ha effettuato i primi rilievi.

E’ successo stamattina, intorno alle 6.30 lungo la strada che da Montescaglioso arriva a Matera, il salvataggio di un cane gravemente ferito e visibilmente impaurito che a stento si reggeva in piedi e si trovava, con gli occhi sofferenti, al centro della strada.

Gli Architetti Innovativi Matera entrano nel Consiglio direttivo dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Matera con due professionisti.

Il prossimo 10 e 11 maggio si vota per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Matera, per il quadriennio 2021-2025.

Prosegue l’azione dei Carabinieri in provincia di Matera, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio teso a garantire il rispetto della legalità anche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

Nell’ambito di tali servizi, nella giornata di mercoledì 5 maggio, a Matera, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia congiuntamente ai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Matera e personale tecnico dell’Ispettorato di Potenza e Matera, nell’ambito di uno specifico servizio teso al contrasto degli illeciti in materia di sicurezza sui posti di lavoro, hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura un imprenditore 43enne di Gravina in Puglia ed un imprenditore 46enne di Matera per aver violato le norme vigenti sulla sicurezza.

In particolare, su un cantiere venivano sorpresi gli operai che praticavano l’attività edile in quota, non assicurati da appositi dispositivi alle parti stabili e quindi con il chiaro rischio di caduta dal ponteggio ove lavoravano; in un altro cantiere, si è appurato che il piano operativo di sicurezza non era conforme. In quest’ultimo caso veniva disposta la sospensione delle attività.

Nella stessa giornata sono stati effettuati altri controlli, durante i quali venivano ispezionate altre 6 ditte e 10 lavoratori, di cui uno "in nero" ed uno con documentazione irregolare.

Da inizio anno, sono stati eseguiti 21 servizi mirati, che hanno interessato 43 cantieri e aziende, per un totale di 171 lavoratori controllati, che hanno portato alla denuncia alla Procura materana di 16 persone, a 19 sanzioni amministrative elevate ed alla sospensione di 6 cantieri. I reati contestati nel corso dei primi mesi del 2021 vanno dalla assenza dei piani operativi di sicurezza, alle omesse visite mediche dei lavoratori e soprattutto al mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Ultimi Tweets

From IFTTT
La fotografa Marta Caruso nuovamente premiata con il “Wedding Awards 2023” https://t.co/YdQrOxIz8B https://t.co/Gm18kokAc2
From IFTTT
In settimana ancora in diminuzioni i casi positivi al Covid, ma altri 2 decessi https://t.co/ppEjE7DMnS https://t.co/Qm9KcqAb9P
From IFTTT
Nicola Benedetto nella gestione dell’asset termale e industriale di Acqua Fiuggi https://t.co/LEXkO9rqgE https://t.co/6LBFUx36r9
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Incidente al campionato invernale Mar Jonio: uomo in rianimazione

A causa di un malore si è spento Vito Chimenti

Il sorprendente Potenza si aggiudica il derby contro il Senise

Contro il Palo del Colle non c’è gara per il Pisticci: netta la superiorità dei pugliesi

Giustizia: organizzazioni mafiose “virulente” e crescita reati di minori

Polizia identifica e denuncia 2 promotori gruppo no-vax “guerrieri ViVi”, in fase di oscuramento i canali Telegram

La Basilicata nel racconto dell’intelligenza artificiale ChatGPT

Ancora problematiche legate al bonus gas

Cisl: «Basilicata tra regioni con reddito medio familiare più basso, con autonomia differenziata rischio corto circuito accesso ai diritti»