Mercoledì, 26 Gennaio 2022

C’era attesa per la Under 19’ del duo Lavecchia - Giorgini e i terribili ragazzetti gialloble dell’under 19 della Pol CS Pisticci. In effetti i giovani gialloble non hanno deluso le aspettative imponendosi a Pomarico contro i padroni di casa che davvero nulla o quasi, hanno potuto contro i pari età pisticcesi.

Al Pala Olimpia è andata in scena la quarta giornata del campionato di serie C1 lucano. Di fronte i padroni di casa del Pisticci guidati da mister Lavecchia e il quotato Academy Nova Siri, squadra candidata alla vittoria del campionato ed eliminato proprio dai gialloble in coppa Italia.

La partita è stata bella, combattuta, elettrizzante, a tratti dominata dai padroni di casa che dopo il prezioso vantaggio del primo tempo hanno rischiato sul finire di gara di essere raggiunti da un buon Nova Siri mai domo, ma anche apparso a volte in balia dei padroni di casa.

Le emozioni non sono mancate sin dall'inizio quando Benedetto calcia con il portiere del Nova Siri, Vampo, che si rifugia in angolo. Dopo tre minuti doppia occasione gialloble con Albano prima e Benedetto poi con quest'ultimo che colpisce il palo. Il Pisticci preme, va al tiro con il sempre prezioso Fagnano, ma ancora una volta Vampo, migliore dei suoi, respinge. Risponde il Nova Siri con Pisapia che risponde presente. Al 13' guizzo di Benedetto bravo a scendere sulla fascia e a beffare con un tocco pregevole l'estremo ospite per il giusto vantaggio gialloble. Al 17' raddoppio per i padroni di casa con Iannuzziello abile a realizzare con una conclusione tanto forte quanto precisa che non lascia scampo al portiere ospite. Un “tarantolato” Pisticci conferma la sua superiorità sul campo al 25' quando Albano, con un tocco di giustezza realizza il tris per i suoi. In campo c'è una sola squadra, il Pisticci, e lo testimoniano le conclusioni verso il portiere dell'Academy, insuperabile in almeno due circostanze. Sul finire di tempo occasione per il Nova Siri su calcio di punizione, bravo Pisapia a gestire facile e a mantenere il risultato sul 3 a 0 con cui si conclude la frazione per i padroni di casa dell’attento Piero Giorgini, in panchina al posto di Lavecchia.

Nella ripresa il Pisticci non cambia atteggiamento andando al tiro ancora con un Benedetto in giornata di grazia e con Albano che impensierisce il bravo Vampo. Risponde per gli ospiti Martino con una conclusione che Pisapia smanaccia in angolo. E’ il preludio al gol che arriva per l’Academy al 9'; il Nova Siri accorcia sul 3 a 1 con Martino che con un preciso diagonale sorprende Pisapia. Il ritmo della gara è elevatissimo e questo porta le due squadre al forcing costante, ma anche a fare molti falli.

Al 13' occasione su tiro libero per il Pisticci: al tiro si porta il giovanissimo D'Onofrio, che nonostante la giovane età, realizza con freddezza il poker per i suoi, scatenando la gioia del pubblico e di tutto l’entourage. Al 18' palla lunga di Pisapia per Fagnano che colpisce la traversa con un tocco che meritava maggior fortuna.

Sulla ripartenza Ripa realizza il 2 a 4. La partita si accende ancora di più e con le due squadre che hanno esaurito il bonus dei 5 falli, le chance di andare in gol aumentano di minuto in minuto. Il Pisticci cerca il gol vittoria e il Nova Siri quello della rimonta. Fagnano tenta da distanza siderale la conclusione che si stampa sulla traversa. A 4 minuti dal termine brividi per i pisticcesi: gli ospiti inseriscono il portiere di movimento Margiotta e la superiorità numerica in campo fa sì che proprio il neo entrato realizzi da distanza ravvicinata il 3 a 4. Successivamente ancora uno spavento per il Pisticci: tiro libero per il Nova Siri, ma Martino calcia sulla traversa. Allo scadere altro tiro libero, questa volta per il Pisticci, ma D'Onofrio non è preciso. Nei tre minuti di recupero il grande protagonista diventa Pisapia: decisiva la doppia respinta su due conclusioni insidiosissime dell’Academy. Il portiere gialloble, respingendo l'impossibile, dona la vittoria e tre punti pesantissimi per il Pisticci che meritatamente si aggiudica il match.

Mister Lavecchia, decisamente soddisfatto dopo aver vissuto freneticamente il match dagli spalti, a fine gara dichiara di aver visto un buon Pisticci soprattutto nella prima frazione, ma anche nella ripresa quando si aspettava il ritorno dell’Academy che a suo dire non merita i soli tre punti in classifica. Il mister inoltre aggiunge che l’incontro in effetti poteva essere chiuso un po' prima, ma poi gongola per il primo gol ufficiale in C1 di Paolo D’Onofrio, e attende freneticamente l’esordio in settimana dell’altra sua “creatura”, l’under 19.

Tabellini:

Gol: Benedetto, Iannuzziello, Albano, D’Onofrio (Pisticci); Margiotta, Ripa, Martino (Academy Nova Siri)

Arbitro: Maria Teresa Cassano, Claudio Carella

 

Pol CS Pisticci: Pisapia, Fafoglie, Barbalinardo, Novellis, Benedetto, Carioscia, D’Onofrio, Fagnano, Iannuzziello, Marra, Albano, Panio, all:Piero Giorgini

Academy Nova Siri: Vampo, Stabile, Lunati, Margiotta, Ripa, Mele, Margiotta V, Martino, Stigliano, Cupa D’Armento, Truncelletto; all Suriano

Risultati 4° Turno:

Pol CS Pisticci - Academy Nova Siri    4 - 3

Ferrandina - Essedisport Venosa              6 - 6          

Flacco Venosa - Castrum Viggianello         1 - 1

Maschito - San Gerardo PZ                     0 - 0

Revelia Sport - Atletico Pomarico            6 - 2

Classifica:

Castrum, Maschito, Pol CS Pisticci, San Gerardo PZ, Revelia 7; Essedisport, Flacco Venosa 5; Pomarico 4; Academy Nova Siri 3; Ferrandina 2

Nella terza giornata del campionato di serie C1 del girone unico lucano il Pisticci era atteso dai rossoblu del San Gerardo Potenza in una trasferta tutt’altro che agevole.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Coronavirus in Basilicata: altri 2 decessi e quasi 1000 nuovi positivi di cui una quarantina a Pisticci… https://t.co/bYjKtcMBPF
From IFTTT
Controlli a tappeto dei Carabinieri nel fine settimana. Due persone denunciate e quattro sanzionate e segnalate all… https://t.co/s4Pdg0QFEQ
From IFTTT
Il 27 gennaio è il giorno della memoria: Antonio Sisto simbolo pisticcese della shoah https://t.co/HsRZwiFdBy https://t.co/Un4tUv2rfi
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Coronavirus in Basilicata: altri 2 decessi e quasi 1000 nuovi positivi di cui una quarantina a Pisticci

Controlli a tappeto dei Carabinieri nel fine settimana. Due persone denunciate e quattro sanzionate e segnalate alle autorità amministrative

Il 27 gennaio è il giorno della memoria: Antonio Sisto simbolo pisticcese della shoah

Matera e la Basilicata sul podio mondiale dell’accoglienza, Bardi: Un plauso agli operatori

Hockey Indoor: a Policoro la finale nazionale under 18 femminile

Cestari (ItalAfrica), transizione energetica e caro bollette rilanciano cooperazione Sud Italia-Africa

“I dimenticati dalla Storia”: migliaia di testimoni di Geova tra le vittime della persecuzione nazista

Giordano (Ugl) incontra il Presidente Marrese per discutere di sviluppo e stallo socio/politico

Coronavirus in Basilicata: ieri oltre 1330 positivi e un decesso. A Pisticci altri numerosi casi