Mercoledì, 17 Agosto 2022

“Industria Smart”: premiato lo Studio Analisi Chimiche e Ambientali SRL del dott. Pierpaolo Capece

Giovedì, 30 Giugno 2022

Il forum “Industria smart - Eccellenza delle idee” organizzato dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Matera si è svolto mercoledì 29 giugno presso la splendida cornice del Castello di San Basilio di Pisticci.

La prima edizione di questo evento è stato davvero un gran successo sotto diversi punti di vista in quanto sono state presentate diverse esperienze significative elaborate all’interno delle aree industriali gestite dal Consorzio, su temi rilevanti per la business community e per il Sistema Paese.

Ad aprire i lavori è stato il Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, al quale hanno fatto da eco l’amministratore unico del Consorzio, Rocco Fuina, seguito da Giampaolo Carretta, Rocco Luigi Sassone, Ezio Baratta, Floriana Gallucci (Commissario ZES Jonica Interregionale Puglia e Basilicata), Nadia Cristofoli (Assessment Solution ADECCO), Roberto Ronzani (Istituto Lean Management), Angela Lancellotti e Giuseppina Lo Vecchio (Direzione Generale per lo sviluppo economico, il lavoro e i servizi alla comunità). L’evento si è concluso con la prima edizione del "Premio Industria Smart", ossia un riconoscimento ufficiale alle aziende che hanno avuto la voglia di emergere e rafforzare le proprie capacità concorrenziali, facendo leva sul livello di innovazione raggiunto, non limitato soltanto a prodotto e processo, ma allargato all’organizzazione e alla cultura dell’azienda stessa.

Tra le diverse realtà produttive delle tre aree industriali gestite dal Consorzio (ossia La Martella, Jesce e Valbasento) sono state premiate la Lucana Sistemi SRL per l’Ars shool innovation, la Mec Line per il brevetto ottenuto in reti e meccanismi per divano letto, Stella all in one per il c.d. Tekbin-cassonetto intelligente, Teknoplast per le barriere stradali, Belfiore infissi ed infine Studio Analisi Chimiche e Ambientali SRL del dott. Pierpaolo Capece per il metodo scientifico di ricerca dei metalli pesanti. Quest’ultima, situata a Pisticci Scalo in area Valbasento, ha accreditato (con ufficiale riconoscimento ACCREDIA) un metodo di prova cosiddetto “PP19 Metalli in sangue e urine” che si presenta come unico in Italia e che è frutto di un accurato lavoro scientifico del quale meritano menzione la dott.ssa Maria Teresa Dabraio nonché i tecnici Eugenio Marinelli e Sebastiano Lobianco, i quali, grazie al coordinamento con il dott. Pierpaolo Capece hanno ottenuto un risultato di settore davvero importante e che si presenta come un’eccellenza non solo territoriale, ma dell’intero comparto.

Ultimi Tweets

From IFTTT
Lutto nel mondo del calcio: è venuto a mancare Gianluca Cati https://t.co/ADmKTrGpaV https://t.co/4RF8xSS5pv
From IFTTT
Altro rinnovo dell’Elettra Marconia: confermato Maximiliano Continente https://t.co/I40dcUCY2u https://t.co/QUi5LpbdzX
From IFTTT
Al patrono di Pisticci San Rocco verranno consegnate le chiavi della città https://t.co/0HZvaSYX1J https://t.co/06IvmSMAfI
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Lutto nel mondo del calcio: è venuto a mancare Gianluca Cati

Altro rinnovo dell’Elettra Marconia: confermato Maximiliano Continente

Al patrono di Pisticci San Rocco verranno consegnate le chiavi della città

Dal 14 al 21 agosto “progetto porte aperte”: di cosa si tratta

Gas gratis: via libera dal Consiglio Regionale

L’Elettra Marconia ufficializza il rinnovo di Lucas De Olivera

I Velvet Stone sempre più rock: vincono le selezioni e approdano alle finali di Sanremo

Premio Heraclea Europa quest’anno andrà a Antonio Preziosi

Per Goletta Verde ottime le acque di Basilicata