Venerdì, 15 Gennaio 2021

Rotondella turistica punterà sul cibo

Lunedì, 04 Gennaio 2021

Il 2021 sarà l'anno che vedrà Rotondella Turistica puntare sul cibo, l'artigianato e la tradizione, continuando il percorso consolidato negli ultimi di valorizzazione di storie, cultura, tradizioni, sapori e personaggi locali. L’annuncio fa seguito alla scelta dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite che, con una specifica risoluzione, ha stabilito che il 2021 sarà l'Anno Internazionale della Frutta e della Verdura. 

Rotondella Turistica, progetto di comunità promosso da diversi attori come Orto Sociale, CIA Agricoltori Italiani e Confartigianato Imprese, Ambiente e/è Vita Basilicata, in considerazione della risoluzione delle Nazioni Unite e della vocazione ortofrutticola del territorio attiverà diverse iniziative volte a sensibilizzare e orientare l'attenzione sui benefici nutrizionali e sulla salute del consumo di frutta e verdura, il contributo del consumo di frutta e verdura alla promozione di una dieta diversificata e stili di vita equilibrati e sani. Saranno promossi percorsi dal "campo alla tavola" e il 29 settembre, indicata dalla risoluzione come Giornata internazionale di Consapevolezza sulle perdite e gli sprechi alimentari sarà consegnato il "Premio Rotondella Lovers" dedicato, nella sua seconda edizione, a un rotondellese nel mondo che si è distinto sul tema della sostenibilità alimentare.

L’annuncio viene da Rudy Marranchelli che oltre ad essere Project Manager di Rotondella Turistica  è componente dell'Osservatorio Europeo sulle Drupacee presso l'UE.

"Il nostro progetto di comunità – sottolinea Marranchelli - è pronto a una svolta sociale e ambientale, vogliamo continuare a parlare di turismo e nello stesso tempo contribuire a sviluppare una coscienza alimentare. Cibo e turismo diventano  l'occasione per raccontare una storia, per conoscere il territorio e per promuovere comportamenti sani e giusti. L'innovazione turistica, in occasione dell'anno internazionale della frutta e della verdura, a Rotondella sarà quella di legare l'esperienza a momenti di educazione alimentare, con professionisti del settore. Dal mare al bosco, passando per i campi e il borgo, l'idea – aggiungeil Project Manager di Rotondella Turistica  - è di organizzare una serie di giornate tematiche, con professionisti del settore, le organizzazioni che ci sostengono rilanciando il brand Rotondella Turistica come capitale della vacanza che emoziona dai stili e ritmi di vita sani e sostenibili. Naturalmente contiamo sul supporto dell'Amministrazione, dei cittadini con l’auspicio che il covid allenti la morsa".

Ultimi Tweets

Coronavirus in Basilicata. Confermato il nuovo trend negativo https://t.co/cEjrfy7utD #coronavirus #COVID19
Per esigenze organizzative la sfilata dei Bersaglieri avrà inizio alle ore 16.30 partendo da piazza Giulio Cesare.… https://t.co/sEu8n5U1mZ
Grandinata record, Pisticci chiede lo stato di calamità https://t.co/9KyNoUqNJQ
Follow Pisticci.com on Twitter

Post Gallery

Approvato dalla Regione il piano selettivo per l’abbattimento dei cinghiali

Coronavirus in Basilicata. Tre morti ieri ed un nuovo caso in territorio di Pisticci fra i 78 totali

Cgil: 'Fare di tutto per coniugare il diritto all'istruzione e alla sicurezza  per tutta la comunità scolastica'

Lotta al Cononavirus: dopo la scuola nuovo screening organizzato dall’amministrazione

Coronavirus in Basilicata: 99 i positivi su 739 test effettuati. 4 casi a Pisticci

Di Benedetto (fdi):  “I pasticci della scuola primaria di Pisticci Scalo”

Scorie in Basilicata: NO deciso a tutti i livelli istituzionali

Coronavirus in Basilicata: poco più di mille i tamponi effettuati, nessun nuovo caso a Pisticci

Lettera aperta del prof. Malvasi al presidente Bardi sulla didattica a distanza