Giovedì, 25 Luglio 2024

A Pisticci Scalo venerdi 21 e sabato 22 la festa in onore di San Giuseppe Lavoratore

Giovedì, 20 Giugno 2024

Quartiere residenziale Pisticci Scalo. Ne avevamo già parlato, e ricordiamo che da venerdì 21 a sabato 22 giugno 2024, i festeggiamenti del Patrono di quella comunità, San Giuseppe Lavoratore. Una tradizione che ormai - tranne qualche pausa - si rinnova ormai da oltre mezzo secolo, più o meno l’età del quartiere residenziale ex Snam di Pisticci Scalo - ricordiamo - realizzato unitamente allo stabilimento ANIC i cui lavori presero inizio quel famoso 29 luglio del 1961 con la presenza del Presidente dell’ENI Enrico Mattei, del presidente del Consiglio dei Ministri Amintore Fanfani, del Ministro della Industria l’On. Emilio Colombo ed altre personalità dell’epoca.

I festeggiamenti patronali, iniziano venerdì 21 giugno con la tradizionale e simpatica tavolata di circa 150 metri di lunghezza, imbandita di ogni ben di Dio - da sempre un vero guinness dei primati - che caratterizzerà la serata spettacolare della festa in onore di San Giuseppe Lavoratore. Attorno alla stessa, prenderanno posto praticamente tutte le famiglie del borgo, che così vogliono onorare una antica tradizione nata appunto, diversi lustri fa e consolidata nel tempo. Una serata indimenticabile che andrà avanti con allegria tra calzoni, focacce, pasta al forno, salame, pesce, carne arrostita, frutta, dolci e tante altre specialità culinarie preparate con cura e grande abilità dalle bravissime mamme-cuoche del quartiere. Ricordiamo sempre con piacere gli applauditi interventi canori di altre edizioni della serata, della residente del posto, la bravissima Rosa Rella.

La festa “patronale” dello Scalo, con il ricco programma messo a punto dal parroco don Giuseppe Ditolve col supporto dei suoi attivissimi collaboratori, praticamente si concluderà sabato sera con la Celebrazione Eucaristica ed a seguire la processione della statua di San Giuseppe Lavoratore, partendo dalla Chiesa e lungo il seguente itinerario: P,zza Mario Pagano, via Ravenna, via Vasto, via Manfredonia, via Gela, via Ravenna con ritorno a piazza Mario Pagano. Alle ore 21,00 l’attesissimo gran Concerto di “Raffaele Tedesco”, chiuderà la serata e i festeggiamenti.

I ringraziamenti per la partecipazione e l’impegno dei fedeli per la buona riuscita della festa, da parte del Parroco Presidente ecclesiastico don Ditolve che unitamente ai più stretti collaboratori, penseranno già alla edizione 2025.

Michele Selvaggi

Post Gallery

Principio di incendio sotto il parcheggio multipiano

Pisticci: la Polizia arresta cittadino extracomunitario per resistenza a pubblico ufficiale

Pisticci centro e la frazione Marconia: due realtà che si integrano e si completano reciprocamente

Approda la Nave dei Folli, la residenza artistica di Teatro dei Calanchi

Incontro in Regione su crisi idrica: la nota del sindaco di Pisticci

Pisticci festeggia la Bandiera Blu con Beat '90 Live Show

Torna ICPPISTICCI2325 e lo fa con due appuntamenti top

La Lucana Film Commission al Marateale con le Film Commission del Sud Italia

Da oltre due anni l’IRCCS CROB di Rionero in Vulture è privo di un direttore scientifico