Venerdì, 12 Luglio 2024

L’assessore regionale della Lega Donatella Merra, che praticamente aveva annunciato le dimissioni, pare abbia fatto dietro front. Non sono ufficiali le sue dimissioni, tanto che circolano informazioni che vanno nel senso opposto.

Il Presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, replica all’assessore regionale Merra e chiede “segnali concreti sulla SP 18 da parte della Regione Basilicata. Subito un tavolo tecnico con tutti gli enti interessati per reperire le risorse necessarie a garantire la sicurezza”.

“Le dichiarazioni rilasciate dal Presidente della Provincia di Matera, dopo i tragici fatti di Pisticci, ci lasciano con l’amaro in bocca, a maggior ragione in virtù di programmazioni, riprogrammazioni e finanziamenti destinati dalla Regione alla Provincia con i quali quest’ultima avrebbe potuto aggredire criticità e disagi che ora, giustamente, dopo l’ennesimo incidente mortale, preoccupano la popolazione”.

SP 18 Pisticci-Pozzitello, il Presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese chiede “una risposta concreta e immediata: la Regione Basilicata stanzi subito le risorse e convochi un tavolo tecnico per la messa in sicurezza”.

“Sulla linea Battipaglia – Potenza - Metaponto riteniamo sia fondamentale approfondire lealmente lo stato dell’arte, come fatto in precedenza su tutto il sistema ferroviario lucano.

Pagina 1 di 6

Post Gallery

Inizio dei lavori per la rete delle acque bianche a Marconia. Negro: “Raggiunto obiettivo”

Sabato appuntamento con la FIDAPA: 24 donne sporranno le loro opere a Pisticci

I Nomadi in concerto a Pomarico il 14 luglio

Da Essenza Lucano la presentazione di “Inludo Festival”

Al Ce.C.A.M. la XIII Edizione del premio Piero Piepoli

Appello di Tavolo verde Puglia e Basilicata al nuovo governo regionale

Emergenza idrica, Carella (Femca Cisl): «Evitare polemiche tra imprese e agricoltori, serve confronto per affrontare la difficile situazione in Valbasento»

La Provincia di Matera consegna degli impianti sportivi annessi all’Iis Pitagora di Policoro

Verifica delle condizioni ambientali del Basento allo scarico di Tecnoparco: M5S e PD presentano interrogazione