19Aprile2019

 

Sei qui: Home Cronaca Furti nelle campagne: notte di razzia. I ladri hanno agito con un furgone. Ed a Marconia vanno a ruba i catalizzatori di alcune auto
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Furti nelle campagne: notte di razzia. I ladri hanno agito con un furgone. Ed a Marconia vanno a ruba i catalizzatori di alcune auto

Le cronache recenti rappresentano nuovi episodi di furti avvenuti nella campagna del territorio di Pisticci. Particolarmente colpita la zona ‘Olivastreto’ a sud di Marconia.
Particolarmente movimentata la notte del 31 gennaio scorso. Il colpo principale ha fruttato un valore corrispondente di circa 8 mila euro (stando alle stime dei proprietari). Il furto è avvenuto in contrada Olivastreto, a sud di Marconia, in una casa di campagna, disabitata se non nel periodo estivo, ma comunque frequentata dai proprietari.
Dall’abitazione e relative pertinenze sono stati portati via elettrodomestici, mobili, una Vespa, una bici, un tagliaerbe ed addirittura damigiane di vino e taniche di gasolio.
I ladri, dopo aver violato la proprietà rompendo una catena, hanno agito indisturbati durante la notte servendosi quasi certamente di un furgone per il deposito ed il trasporto dei beni trafugati. Dell’accaduto è stata sporta denuncia al Commissariato di Polizia.
Sempre in seguito ad una razzia avvenuta la stessa notte nella stessa zona, un’altra denuncia è stata presentata ai Carabinieri. Simile il modus operandi, con i ladri che hanno portato quanto potevano sfruttando al meglio la loro opportunità.. Pare, infine, che la zona sia stata interessata anche da un terzo furto di minore entità, di cui tuttavia non risultano riscontri presso le forze dell’ordine, che stanno indagando sugli episodi denunciati alla ricerca dei ladri. Si pensa alla stessa mano che ha provato a capitalizzare al massimo il raid in una determinata zona, all’interno del vasto territorio pisticcese, in cui risultano numerose le campagne con abitazioni abitate o comunque frequentate. La circostanza rende particolarmente difficile l’operato delle pattuglie, chiamate a coprire un ‘area molto vasta.
DI diversa natura è invece la nuova tipologia di furto che sembra andare in voga di recente a Marconia. Diversi utenti, infatti, hanno segnalato di aver ‘perso’ notte tempo la marmitta della propria auto. Pare che i soggetti interessati a questa componente puntino in realtà ad entrare in possesso del relativo catalizzatore, in particolare di un modello specifico contenente dei materiali che si prestano ad essere rivenduti sul mercato nero.
Il mese scorso, sempre a Marconia, infine, sono stati segnalati alcuni casi di furto negli appartamenti del centro abitato. Uno, in particolare, è avvenuto mentre i proprietari dell’abitazione erano in casa: sono stati derubati senza accorgersi di nulla.
Dalle forze dell’ordine, oltre al rinnovato impegno nelle attività di indagine, che proprio di recente hanno fruttato dei risultati nella campagna bernaldese, anche l’invito a tenere alte le difese passive delle proprietà. Alcune deterrenti, infatti, possono risultare efficaci considerando che a volte i comuni malviventi sono alla ricerca di colpi ‘facili’ e nelle possibili attività di ricognizione individuano le case più ‘comode’ per tentare il loro colpo.

Roberto D'Alessandro