22Novembre2017

 

Sei qui: Home Politica Basentana da ammodernare: Commissione Trasporti Camera deposita risoluzione
  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Basentana da ammodernare: Commissione Trasporti Camera deposita risoluzione

Una risoluzione riguardante lo stato della Basentana è stata depositata oggi presso la Commissione Trasporti alla Camera con l'obiettivo di impegnare il governo in tempi rapidi ad attivare l'Anas per l'installazione dello spartitraffico centrale lungo la SS 407,  nel tratto compreso tra Calciano e Metaponto,  e per una più ampia messa in sicurezza dell'intera arteria.
La IX Commissione, si legge in un documento degli onorevoli Burtone e Ansaldi, “premesso che la SS 407 Basentana che congiunge il Raccordo Autostradale Sicignano-Potenza alla SS 106 Jonica rappresenta una delle principali arterie stradali dell’intero Mezzogiorno in quanto collega il Tirreno allo jonio; la Superstrada attraversa l’intera Basilicata e di fatto congiunge Salerno con Taranto; nonostante la sua strategicità per anni non è stata adeguatamente tenuta in sicurezza e il combinato disposto  della peculiarità del tracciato, con numerosi viadotti e gallerie, e delle condizioni climatiche l’hanno resa fragile; il crollo del viadotto Calciano II nel marzo 2011 a causa della piena del fiume Basento fortunatamente senza vittime ha mostrato le criticità dell’intero manufatto viadotto ripristinato tre anni dopo; da allora l’intero percorso è costellato da una serie di cantieri che rendono il transito  molto complicato per auto e mezzi pesanti; suddetta arteria purtroppo registra un numero rilevante di incidenti anche mortali; l’ultimo, gravissimo, in ordine di tempo è del 26 febbraio u.s. in territorio di Salandra, dove si sono registrate tre vittime in uno scontro frontale tra due autovetture; il tracciato nel tratto compreso tra gli svincoli di Calciano e Metaponto è privo di spartitraffico centrale se non per circa un km nei pressi del nuovo svincolo di Bernalda; l’assenza di uno spartitraffico centrale rappresenta una criticità enorme così come l’assenza di una vera corsia di emergenza e la presenza di numerosi svincoli a raso; in considerazione della strategicità dell’infrastruttura in oggetto, della richiesta proveniente dalle istituzioni territoriali;
impegna il Governo ad attivare l’Anas a predisporre in tempi rapidi un piano di ammodernamento della SS 407 Basentana nel tratto compreso tra Calciano e Metaponto in entrambi i sensi di marcia al fine di dotare suddetto tratto di uno spartitraffico centrale e di una corsia di emergenza nonché per adeguarne complessivamente tutti gli standard di sicurezza”.

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.