17Novembre2017

 

Sei qui: Home Cronaca Nudista sorpreso dai Carabinieri a Terzo Cavone. Dopo le proteste la prima denuncia
  • image
  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Nudista sorpreso dai Carabinieri a Terzo Cavone. Dopo le proteste la prima denuncia

Dopo le proteste dei giorni scorsi Carabinieri in borghese hanno svolto delle attività di controllo sulla spiaggia di Terzo Cavone, in territorio di Scanzano Jonico per verificare l'eventuale presenza di nudisti.
La zona, infatti, è frequentata anche dagli amanti della tintarella integrale, nonostante l'assenza di specifica destinazione in tal senso.
E così un nudista è stato sorpreso in flagranza di reato e denunciato sulla scorta dei controlli di questi giorni.
In precedenza, infatti, vi era stata la protesta di diverse persone che avevano richiamato l'attenzione su atti ritenuti osceni in luogo pubblico.
La spiaggia di Terzo Cavone compare da tempo su alcuni siti internet come luogo per nudisti e richiama l'attenzione di chi intende praticare questa condizione, pur essendo una indicazione del tutto convenzionale e non supportata da particolari autorizzazioni.
Su questo fanno leva bagnanti e soprattutto genitori, che sono soliti portare i loro figli al mare in quella zona, impegnati nella recente protesta.

   

Questo sito utilizza i cookie anche di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione ed inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca su "Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.