07Dicembre2019

 

  • image
  • image
  • image

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Il Pisticci fa sua la rocambolesca sfida contro il Senise

Il Pisticci nella prima gara casalinga davanti al suo pubblico non voleva sfigurare e credendo nelle vittoria sino all'ultimo è riuscito nell'intento di vincere in pieno recupero contro un mai domo Senise una partita bellissima che fino alla fine ha visto entrambe le squadre contendersi i tre punti.

Negli ultimi minuti l'ha spuntata la squadra di mister Lavecchia che forse ha maggiormente creduto nella vittoria finale.
Partenza a razzo per gli ospiti che al 9' sono già in vantaggio di due reti grazie ai gol messi a segno da Palese al 5' e da Pesce al 9'.
I padroni di casa sembrano non subire mentalmente il doppio svantaggio e con un dinamico D'Onofrio accorciano le distanze portandosi sull' 1 a 2 dopo un minuto. I bianconeri dal canto loro non sembrano giunti al Pala Olimpia per fare da spettatori, anzi al 13'con una pregevole punizione di Morelli si portano sull' 1 a 3.
La partita sale di intensità, i portieri vengono ripetutamente sollecitati e le due squadre sembrano due pugili che si colpiscono senza pietà.
Capitan Barbalinardo timbra il cartellino al 15' circa sfruttando al meglio una punizione: D'Onofrio invece di tirare serve il capitano gialloble che trafigge per il 2 a 3 l'estremo Collarino.
Dopo il gol del suo capitano il Pisticci prende ancora più fiducia; Laviola sebbene in non ottimali condizioni sale in cattedra e realizza il 3 a 3 al minuto 19.
Al 24' dopo insistite percussioni i padroni di casa usufruiscono di un calcio di rigore: D'Onofrio prima recupera e poi trasforma il penalty assegnato dall'arbitro. Rigore che esalta i gialloble, ma che fa infuriare i bianconeri.
Con il 4 a 3 in favore dei locali si chiude un primo tempo davvero ricco di emozioni.
Emozioni che continuano nella ripresa quando il Senise si fa particolarmente pericoloso soprattutto nei primi 10 minuti. Se il Pisticci si porta al tiro con un ottimo Iannuziiello, autore di una eccellente prestazione, il Senise va ripetutamente al tiro colpendo un palo e segnando il 4 a 4 al 9' con una incursione vincente di Vitale.
A mostrare ancora una volta però il fiuto del gol è bomber D'Onofrio, bravo a siglare al 12' la sua doppietta personale.


In un susseguirsi di emozioni sul 5 a 4 le due squadre non si risparmiano, anzi come se non ci fosse un domani i due team aumentano ancora il ritmo della gara.
Al 18', quando Barbalinardo fa l'autorete del 5 a 5 la fortuna aiuta il Senise. Non si tratta di fortuna invece il gol al 25' del generoso Palese abile a costruirsi l'azione del gol che porta ancora una volta in vantaggio i suoi.
Mister Lavecchia e il Pisticci non si perdono d'animo ed attingendo a tutte le loro doti tecniche, sospinti dal calorosissimo "Gruppo Pistoikos", prima pareggiano al 30' con il redivivo Albano, poi al 34' compiono il capolavoro del gol del 7 a 6 definitivo di Laviola che fa letteralmente esplodere l'intero Pala Olimpia in una bolgia mai vista.
Negli istanti finali il Senise tenta il tutto per tutto cercando di sfruttare la superiorità numerica scaturita dall'espulsione di Laviola, ma il Pisticci resiste e dopo il triplice fischio esplode di gioia con tutti i tifosi ben conscio di aver vinto una partita epica.
Un plauso va fatto a tutti i ragazzi del Pisticci che hanno mostrato una buona condizione, ma soprattutto una tenuta mentale che al Pala Olimpia non si vedeva da tanto tempo. Il gruppo ben gestito da Lavecchia sta dimostrando una maturità nell'affrontare le partite che se dovesse mantenere costante nel prosieguo del campionato potrebbe portare davvero molto in alto.
Ovviamente essendo solo alla seconda di campionato non bisogna festeggiare troppo né montarsi la testa, ma mantenendo alta la concentrazione pare che questo Pisticci possa davvero dire la sua.
Se a questo bel gruppo si aggiunge poi un valore aggiunto che è il "Gruppo Pistoikos" capace di rendere una torcida il Pala Olimpia, chissà cosa si potrà raccontare a fine campionato.

IL TABELLINO

Pol. C.S. Pisticci- Senise 7 - 6
Pol. C.S. Pisticci: Pisapia, Barbalinardo, Lapadula, Grieco, D'Onofrio C, Benedetto, Iannuzziello, Laviola, Marra, D'Alessandro, Albano, Fafoglia; All: Antonio Lavecchia

Senise: Collarino, Papaleo, Blumetti, Vitale, Urgo, Pesce, Palese, Castelluccio, Morelli, Uccelli, Iacovino, Formica; All: Lucianio Bloise

Reti: D'Onofrio (2), Laviola (2), Barbalinardo, Iannuzziello, Albano(PI); Palese (2), Morelli, Aut Barbalinardo, Pesce, Vitale (SE)

Arbitri: Marco Capolupo, Raffaele Giannella

Risultati 2° turno serie C1 - Sabato 16 Novembre 2019
Pol CS Pisticci - Senise 7 - 6
Csi S. Antonio - Futsal Potenza 2 - 5
EssediSport - Maschito 2 - 4
Futsal Marsico - Potentia Calcio a 5 4 - 3
Revelia Sport - Castrum Byanelli Calcio 3 - 1

Classifica
Pol CS Pisticci 6
Futsal Potenza 6
Revelia 4
Senise 3
Maschito 3
Futsal Marsico 3
Castrum Byanelli Calcio 1
Csi S. Antonio 1
Potentia 1
EssediSport 0