Mercoledì, 12 Giugno 2024

Di seguito l’intervento integrale dell’assessore Cosimo Latronico, intervenuto a Potenza, in rappresentanza della Regione Basilicata, alla cerimonia di commemorazione del 79/o anniversario della Liberazione.

“La libertà è come l’aria. Ci si accorge di quanto vale, solo quando comincia a mancare”.

In occasione del 79esimo anniversario della Liberazione, il Comune di Pisticci con l’assessorato alla cultura e le biblioteche comunali, organizza per il 25 aprile una cerimonia commemorativa dal titolo “Viva l’Italia Libera”. Quest’anno, a continuare la tradizione iniziata nel 2022 dall’amministrazione, il manifesto rievocativo è stato creato dall’artista Lidia De Nittis, che ha realizzato un meraviglioso dipinto che si andrà ad aggiungere a quelli degli anni scorsi, esposti a Marconia su una parete della sala consigliare, denominata “Spazio 25 Aprile”

Prima di condividere con voi una mia riflessione sul valore di questa importante ricorrenza saluto Sua Eccellenza il signor Prefetto di Matera, le autorità civili, militari e religiose, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche, le partigiane, i partigiani e tutti coloro che partecipano a questa cerimonia.

Se La Russa, presidente del Senato, seconda carica dello Stato, smettesse con le sue esternazioni inopportune, che ignorano storia ed esigenza di porre fine ad inammissibili contrapposizioni post belliche, renderebbe un vero servizio alla Nazione.

Pagina 1 di 3

Post Gallery

Forum Democratico: strade comunali sempre più dissestate, chiediamo un programma speciale urgente

Siglato un accordo tra la Pol CS Pisticci e la ASD Pisticci Seven

A Pisticci si celebra la festa di Sant’Antonio da Padova

L’Ente Pro Loco Basilicata sceglie Gretacar, la soluzione per il monitoraggio ambientale made in Pisticci vincitrice del premio ASVIS

Un evento e una mostra dedicata al Ginkgo Biloba a Marconia, sabato 15 giugno

Nuovo allarme nel tarantino: «i canali sono a secco, la Basilicata smetta di giocare con la dignità degli agricoltori pugliesi!»

Provincia di Matera, presentata la seconda edizione di “Vivi Montalbano”

In piazza La Salsa un “goloso appuntamento”

Fugge e non presta soccorso dopo l’incidente