Sabato, 25 Maggio 2024

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di importante attività info-investigativa, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, due fratelli di 54 e 46 anni, ritenuti responsabili dei reati di appropriazione indebita e simulazione di reato.

Nel corso della settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, un 51enne di Montescaglioso, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile dei reati di sequestro di persona e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno eseguito una serie di sopralluoghi in alcuni siti di questo capoluogo al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti.

Dalla richiesta di aiuto di una madre – insospettita dai comportamenti del figlio minorenne e dalla scoperta di foto di sostanze stupefacenti sul suo telefono – fatta, nell’estate 2016, al comandante della Stazione dei Carabinieri di Grassano si è sviluppata un’indagine che ha portato i militari della Compagnia di Tricarico, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Potenza, sotto la direzione del compianto dr. Carmine Olivieri, a scoprire un’associazione a delinquere composta da otto minori e finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno eseguito una serie di sopralluoghi in alcuni siti di Matera al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti.

Post Gallery

Sinergia tra le varie compagini dell’Arma dei Carabinieri

A Pisticci Scalo e zona industriale sospensione idrica

Elezioni Regionali: proclamati Vito Bardi e i 20 consiglieri

La prof Rosa Marmo e l’I.I.S. "Bernalda Ferrandina" si aggiudicano la finalissima dei Green Game

Assessore Troiano: via al progetto S.I.N.E.R.G.I.E, opportunità di inclusione riconosciuto anche dalla Regione

Ferrandina, Festa dello sport tra giochi ed emozioni al campo sportivo comunale

Salandra: don Fabio Vena presiede i festeggiamenti in onore della Madonna del Monte

L’ex ministra Teresa Bellanova in visita a Pisticci

L' alberghiero di Marconia incontra Francesco Cinquepalmi della Nazionale Italiana Cuochi