Sabato, 15 Giugno 2024

Giovani professionisti pisticcesi, che si fanno onore. E’ dei giorni scorsi la gradita notizia che tra i vincitori   dell’ultimo Concorso Nazionale per Magistrato Ordinario, viene annoverata una giovane nostra compaesana, la dottoressa Maddalena Venezia, pisticcese residente a Marconia.

Il neo magistrato, per chi ancora non la conoscesse, è la figlia del noto imprenditore agricolo di Montescaglioso, ma residente a Marconia, il sig. Vito Venezia che negli anni 80 aveva sposato la conosciutissima professoressa pisticcese di Educazione Fisica, Filomena Bifulco, da anni in servizio all’Istituto Scolastico di Scuola Media “Padre Pio da Pietrelcina”.

Dopo gli studi superiori presso il Liceo Classico “Giustino Fortunato” della nostra città, Maddalena Venezia, si era iscritta e aveva frequentato l’Ateneo di Napoli “Federico II°” dove si era laureata a pieni voti in Giurisprudenza e subito dopo si era abilitata all’esercizio della libera professione forense, presso la Corte di Appello di Potenza. Una carriera “veloce” la sua, partecipando recentemente, ma quel che più conta, vincitrice dell’ultimo Concorso Nazionale per Magistrato Ordinario, ora in attesa di nomina per conoscere la sede dove svolgerà il suo esercizio e mandato di Giudice.

La storia della nostra città - è l’occasione per ricordarlo - oltre che registrare  da sempre, la presenza di  diversi avvocati di fama, sia nel civile che nel penale, ha annoverato insigni magistrati  come  i compianti  Libero Panetta, Procuratore della Repubblica di Matera, Giovanni Cassano, Procuratore della Repubblica di Trento, Francesco Lazazzera Presidente Corte d’Appello di Potenza, Paolo Blotti Procuratore Generale Corte d’Appello di Brindisi  e Lecce, Giovanni Borraccia, Presidente del Tribunale di Potenza, Giuseppe Viggiani, Magistrato presso il Tribunale di Lecce, a cui si aggiungono magistrati in attività come Angelo Onorati - figlio dell’Avvocato Francesco - ora GIP-Gup del Tribunale di Matera, Lelio Festa, attualmente  Magistrato GIP e GUP presso il Tribunale di Castrovillari, Mariella Vena - figlia del compianto Avvocato Pietro, attualmente   Giudice togato della Sezione Civile del Tribunale di Parma, Maria Antonietta Onorati - figlia dell’Avvocato Luigi - Presidente del Tribunale di Catanzaro, Teresa Valeria Grieco, giovane  Magistrato presso la Procura del Tribunale di Paola, che lascerà a breve per essere trasferita presso la Procura di Lamezia Terme e l’altrettanto giovane Alessia D’Alessandro, attualmente Magistrato Presso la Corte di Appello di Potenza.

A tutte queste nostre eccellenze, che hanno operato ed operano nel campo della Giustizia e che rendono onore alla città di Pisticci, aggiungiamo quindi l’ultima arrivata - solo in ordine di tempo, naturalmente, appunto la neo Giudice, dottoressa Maddalena Venezia, a cui, da parte della nostra redazione, porgiamo i complimenti vivissimi e gli auguri di buon lavoro e di  una brillante carriera in Magistratura. Come lei desidera!

P.S. Ci scusiamo per qualche eventuale imperfezione o mancanza di precisione su nomi e carriere, atteso che la ricerca è stata abbastanza laboriosa con notizie non sempre facili da recuperare. Grazie.

Michele Selvaggi

Post Gallery

La ASD Nuova Futsal Pisticci si presenta al pubblico. Gallery

Marconia si prepara all’ottava edizione della “Festa della Musica”

Siccità, in Basilicata situazione tragica. "Gli agricoltori rinunciano alla trebbiatura"

Settore apistico in ginocchio, richiesta l’apertura del “tavolo di crisi” in Regione

Assessore Negro su videosorveglianza: il Comune aggiungerà 100 dispositivi

Sodo annuncia 27 postazioni di videosorveglianza nel territorio del Comune di Pisticci

Presentato il progetto di videosorveglianza per l’area Metapontina finanziato dal Ministero dell’Interno

Visita del generale Antonio De Vita al comando provinciale Carabinieri di Matera

Siccità e crisi idrica in Basilicata: Lazazzera interpella il presidente Bardi