Domenica, 23 Giugno 2024

Il corpo privo di vita di un 50enne rumeno, è stato rinvenuto nel pomeriggio a Scanzano Jonico. L’uomo è stato ritrovato in un ricovero di fortuna, che pare utilizzasse da tempo nei pressi della stazione ferroviaria.

Intervenuti sul posto gli uomini della Polizia di Stato di Policoro, il 118 ed il medico legale che ne accerterà le cause della morte, sebbene dalle prime indiscrezioni l’uomo sembra sia deceduto per cause naturali.

Di certo c’è che il corpo rinvenuto si trova in stato di putrefazione, il che fa pensare che si trovasse lì già da qualche giorno.

Dalle ultime notizie, sarebbe della provincia di Taranto, la persona trovata morta questa mattina a 500 metri al largo di Metaponto. L’uomo, 59enne, sarebbe stato identificato grazie ai documenti rinvenuti addosso alla salma. Come disposto dalla Procura della Repubblica di Matera, sul corpo dell’uomo, che si trova nell’obitorio del cimitero di Pisticci ed è a disposizione dell’autorità giudiziaria, sarà effettuata una autopsia per cercare di capire quali siano state le possibili cause della morte. Da capire anche quanto tempo il cadavere sia rimasto in acqua; pare non da molto, al contrario di quanto riferito in precedenza. Alcuni amici ne avrebbero segnalato la scomparsa due giorni fa.

Questa mattina, a circa 500 metri dalla costa di Metaponto, un pescatore ha prontamente chiamato le forze dell’ordine, dopo aver avvistato il corpo di una persona in mare.

La Capitaneria di Porto di Taranto, con il supporto dei Carabinieri del reparto operativo di Matera e della Compagnia di Pisticci, dopo essere stata allertata è subito intervenuta ed ha recuperato il cadavere di un uomo. Dalle prime indiscrezioni, pare che il cadavere dell’uomo, sembrerebbe essere in mare da molto tempo. Ancora imprecisata la dinamica dell’accaduto. Sono in corso indagini.

Post Gallery

Dal 1° luglio stop delle prestazioni sanitarie per i lucani, all’ospedale Miulli

Una domenica in compagnia con l’Avis Pisticci Mariano Pugliese

“Miulli”: nei prossimi giorni tavolo tecnico tra Regione e Direzione Sanitaria

L'Associazione "Le Matine" chiude la "Festa della Musica"

Femca Cisl prima sigla sindacale alla Coopbox di Ferrandina. La soddisfazione di Carella

19enne evade dai domiciliari, condotto in carcere dalla Polizia

La replica dell’assessore Troiano all’ASD Elettra Marconia

Aperte le iscrizioni per la Nona Edizione della “Pisticci Cup”

Affidati in gestione 3 impianti sportivi comunali