Martedì, 21 Maggio 2024

ll distacco di una porzione di intonaco dalla scalinata che unisce i rioni Dirupo e Terravecchia ha determinato la caduta al suolo di calcinacci, rovinati su una porzione del nuovissimo slargo inaugurato lo scorso 8 dicembre.

Alla presenza delle autorità civili e religiose nonché militari, dopo la benedizione del vescovo don Pino Caiazzo e la preghiera di Don Rosario Manco, il primo cittadino di Pisticci Domenico Albano insieme alla consigliera provinciale e comunale Viviana Verri, hanno ufficialmente inaugurato la piazzetta Largo “Notte di Sant’Apollonia.

Ieri sera si è tenuta l’inaugurazione di Largo Notte di S. Apollonia, un luogo strappato al degrado e restituito alla comunità come testimone della memoria e della resilienza del popolo pisticcese.

Si svolgerà giovedì 8 dicembre alle ore 16:30 l’inaugurazione del Largo “Notte di Santa Apollonia” nel Rione Dirupo. Lo annuncia il primo cittadino di Pisticci Domenico Albano, che invita all’evento tutta la cittadinanza.

Post Gallery

21 milioni di euro per le PMI. Pubblicato sul BUR l’avviso pubblico

Al Crob di Rionero la biopsia liquida, un nuovo metodo di ricerca dei tumori

Riconferme alla guida dell’Unpli Basilicata

Tavolo Verde: l'incoerenza e l'incompetenza in Politica Agraria

A Matera e Metaponto “Play the games 2024” con atleti provenienti da 11 regioni

Di Trani: “Ringrazio chi mi ha votato, la maggioranza prenda atto del suo fallimento”

Ampiamente insufficienti i servizi educativi per la prima infanzia in Basilicata

Disponibile da oggi il videoclip di Krikka Reaggae "Haters telematici"

Presunto autore di una truffa individuato grazie alle impronte digitali