Mercoledì, 28 Febbraio 2024

E’ di dieci uomini in carcere e di due donne ai domiciliari il bilancio di un’operazione antidroga, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza e svolta a Matera dalla polizia il 6 luglio scorso.

Ventotto persone sono state arrestate, 10 in carcere e 10 ai domiciliari, dai Carabinieri nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di droga tra Matera e Altamura.

Nella serata di sabato scorso, i Carabinieri della Stazione di Montescaglioso, nell’ambito di specifici servizi condotti unitamente alle unità dei Carabinieri Cinofili di Tito e finalizzati a contrastare i reati in materia di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato una coppia di giovani, un montese di 26 anni e la compagna 28enne originaria di Policoro, entrambi già noti alle forze dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A Matera, agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato 458 grammi di eroina e tratto in arresto un uomo di 33 anni e una donna di 37 anni in quanto colti in flagranza di reato per cessione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dalla richiesta di aiuto di una madre – insospettita dai comportamenti del figlio minorenne e dalla scoperta di foto di sostanze stupefacenti sul suo telefono – fatta, nell’estate 2016, al comandante della Stazione dei Carabinieri di Grassano si è sviluppata un’indagine che ha portato i militari della Compagnia di Tricarico, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Potenza, sotto la direzione del compianto dr. Carmine Olivieri, a scoprire un’associazione a delinquere composta da otto minori e finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Pagina 1 di 3

Post Gallery

Conclusa la prima tappa del Cinefrutta 2024 a Pisticci, domani si replica a Marconia

Le iniziative dell’ASM all’ospedale di Policoro per la giornata mondiale dell’udito

Per la festa della donna, a Marconia concerto delle “Insolito Pop”

Si finge prete, arrestato dalla Polizia per truffa

L’alberghiero di Marconia al 2° Memorial Francesco Testa

Processo Materit: condannati i 5 imputati, pena prescritta

Questione S.S.407 Basentana: convocato il consiglio comunale aperto

Maltratta la madre e picchia il fratello: la Polizia interviene

Mariangela Zito verrà intervistata da Chin International Radio di Toronto