Giovedì, 18 Aprile 2024

Una bella notizia per tutti. Da oggi, lunedì 10 maggio, si volta pagina e si torna in zona gialla, sperando e auspicando di non dover più tornare indietro.

Arriva direttamente dal presidente della Regione Basilicata la tanto attesa notizia: la Basilicata torna in zona gialla. In una nota, Bardi anticipa quella che sarà la decisione presa dal ministro per la Salute, Roberto Speranza, dando meriti alla campagna vaccinale in atto.

Dopo un mese di stop, le regioni italiane tornano a tingersi di giallo. Non è il caso della Basilicata che, assieme a Calabria, Puglia, Sicilia e Valle d’Aosta, viene inserita fra le aree arancioni.

La Basilicata può tornare ad essere "area gialla". Lo ha stabilito il ministro per la Salute, il lucano Roberto Speranza che ha firmato il provvedimento per il quale la nostra regione, dopo un mese dal passaggio ad "area arancione", può ritornare a restrizioni meno rigide. Il provvedimento sarà esteso anche alle regioni Calabria, Lombardia e Piemonte.

Post Gallery

Lettera da operatori dell’arte e della cultura a tutti i candidati alle regionali

Petracca: “La politica è confronto, proposta e ..... partecipazione”

L’Azienda Sanitaria Locale di Matera assume 13 nuovi professionisti tra infermieri e OSS

Siccità, Coldiretti: “In Basilicata situazione difficile”

Elezioni Regionali: gli appuntamenti in programma

Divieto di avvicinamento alla ex compagna: la Polizia esegue ordinanza nei confronti di 46enne

36enne arrestato dai Carabinieri per atti persecutori nei confronti dell’ex compagna

Gli interrogativi di Tavolo Verde ai candidati alle regionali

Rsu, Femca Cisl primo sindacato alla Novatex di Ferrandina